Come ho aumentato il mio CTR del 146%

Il CTR (Click Through Rate) è la percentuale di clic sugli annunci rispetto alle impressioni AdSense di una determinata pagina. Recentemente ho riscontrato un aumento davvero sorprendente di questo valore, raggiunto con alcuni piccoli accorgimenti. La cosa va avanti da due settimane, credo (e spero) che non si tratti di casualità ma ci sia dietro una ragione. Proviamo a vedere qual’è:

La situazione due settimane fa era:

  • Frequenza dei post: 3 volte a settimana circa.
  • Annunci AdSense usati: Skycraper nella sidebar e Banner 468×60 nel primo post, stesso banner 468×60+banner 120×40 nelle pagine singole.
  • CTR accettabile (vista l’età del blog) e guadagni praticamente in tutti i giorni del mese.

Come vedete la situazione non era malissima, anzi… ma per guadagnare con un blog bisogna puntare in alto e non accontentarsi dei primi, timidi successi. Ho quindi deciso di dare una scossa ed ho pensato a un segnale forte: Un post al giorno, per l’intero mese di aprile. Finora i risultati più evidenti sono stati un incremento delle visite giornalieri e un deciso incremento dei lettori via feed RSS, oggi a quota 157.

Ho poi pensato che con l’aumento di visite andava fatto un tentativo di aumentare gli introiti tramite AdSense. Sono andato a “sbirciare” Geekissimo e il suo posizionamento degli annunci. Il buon Shor ha posizionato un banner 336×280 subito sotto il titolo dei 3 primi post (ricordo che Google permette usare solo 3 blocchi AdSense per pagina). Ho quindi copiato il suo posizionamento, mettendo lo stesso banner sotto il titolo del primo post ma con la variante del rettangolo anche alla fine del post. Completano i tre blocchi uno skycraper nella sidebar. Il risultato è stato il suddetto strepitoso incremento del CTR, davvero esaltante.
Nota a margine: Dopo aver letto il blog di JohnTP (ve lo consiglio) ho aumentato la “mimetizzazione” dei link nel contenuto scegliendo lo stesso colore per annunciante, descrizione e link. È in atto da un paio di giorni, vedremo se sarà efficace.

Per completare ho installato (ancora sotto consiglio di Shor, ascoltato durante l’intervista di Daniele di Infoprodotto.com ) il plug-in Google XML Sitemaps, per una migliore indicizzazione dei motori di ricerca e quindi più traffico dagli stessi (come saprete sono i lettori che arrivano dai motori che cliccano sugli annunci).

Ho notato anche un effetto secondario niente affatto male, che dovrebbe essere dovuto all’aumento delle visite. Ricevo moltissime visite dai siti più disparati. Tutto ciò è dovuto al widget Criteo Autoroll; sono presente nel widget di moltissimi blog. Per saperne di più sul widget e sul suo funzionamento potete leggere questo interessante post di Cristiano Fino (anche se Cristiano è piuttosto critico nei suoi confronti mentre io sono molto contento delle visite che mi porta).

La situazione attuale è quindi:

  • Frequenza dei post: 1 al giorno
  • Annunci AdSense usati: 2 rettangoli 336×280 sotto il titolo e alla fine del post e uno skycraper nella sidebar. Visualizzati nel primo post della homepage e in tutte le pagine singole (3 blocchi per pagina)
  • CTR aumentato del 146% rispetto al mese precedente (stima fatta su 14 giorni) e aumento altrettanto cospicuo del eCPM (Valore simbolico per mille impressioni)

Non scrivo i valori esatti perché è contro la TOS (Term of Service) di Google.

Viste le modifiche in particolare su questo blog cerchiamo di trovare una regola generale che valga per tutti:

  • Postate molto, preferibilmente una o più volte al giorno
  • Non accontentatevi dei primi risultati, cercate soluzioni per migliorare
  • Rischiate un minimo, anche se avete risultati soddisfacenti provate altre soluzioni
  • Studiate e copiate i siti famosi e di successo

Un ultima considerazione. Ogni blog ha le sue peculiarità per cui queste cose che hanno funzionato per il mio potrebbero non funzionare per un altro. Provate, provate, provate. Come sempre i commenti sono a disposizione per condividere le vostre esperienze e, visto il post piuttosto lungo e la mole di informazioni, per ulteriori spiegazioni.

19 Comments
  1. Reply
    Cristiano 15/04/2008 at 15:51

    Grazie per la citazione 😉

    Purtroppo il giudizio negativo nei confronti di Criteo è condiviso da molti ed è abbastanza unanime ma, ripeto, dipende molto dalla tipologia di sito in cui viene inserito …

    Per restare in tema, posso confermare per esperienza personale, che l’uso di uno skyscraper verticale (anche largo solo 120px) inserito tra la colonna del content è la sidebar ha un ctr (ed un ecpm) molto più elevato rispetto agli annunci inseriti in testa o in coda al post.

    Naturalmente, come hai giustamente precisato anche tu, il tutto è fortemente legato all’impostazione del layout, dei colori e dei contenuti del sito. Una soluzione ottimale per noi, potrebbe essere poco efficace per altri.

  2. Reply
    FabioG3 15/04/2008 at 16:01

    @Cristiano: Grazie per il commento.

    Se vedi ho proprio quello Skycraper che dici tu e infatti è abbastanza cliccato, però gli altri due hanno risultati migliori…

    Confermi che il fatto che stia in moltissimi widget derivi dall’aggiornare una volta al giorno? O può essere un altro motivo?

  3. Reply
    Cristiano 15/04/2008 at 18:31

    Ci sono opinioni discordanti in merito: io non ritengo le due cose direttamente collegate.

    Sicuramente il ctr e l’ecpm sono sono molto vincolate all’inserzionista alla tipologia di annuncio ed ai contenuti di riferimento: tieni presente che la tipologia di annunci legata ai tuoi post è “universalmente” riconosciuta come quella più pagata dai publisher 🙂

  4. Reply
    Matt Brolyen 15/04/2008 at 19:16

    Dato che non ho visto su questo sito un modo per contattarti via mail volevo chiederti una cosa Fabio, proprio inerente agli annunci adsense, dato che tratti di migliorare blog mi sembri la persona più adatta a cui chiedere 🙂

    Come posso fare per includere automaticamente a fine articolo un banner con i miei annunci adsense? Non so come fare per due motivi:

    _Uno perchè copi/incollare il codice ogni volta che scrivo un articolo sarebbe abbastanza fastidioso.

    _Due perchè io ormai non uso più il “more” e quindi nella mia homepage ci sarebbero molti più gruppi di annunci adsense dei 3 concessi dal regolamento di google…

    Grazie in anticipo se mi risponderai ^^

  5. Reply
    FabioG3 15/04/2008 at 19:25

    @Matt: Hai visto nella pagina “Chi sono”? 😉 Comunque il mio indirizzo è guadagnaconunblog@gmail.com

    Per fare quello che dici tu usa il plug-in Shylock Adsense. Ti gestisce lui la posizione (sopra, sotto, al lato, dove vuoi…) e ti permette di inserire solo 3 blocchi, per cui sei a posto per quello che mi hai chiesto. È davvero fantastico e semplice da usare, gli dai in pasto il codice e, tramite semplici opzioni, gli dici cosa vuoi fare.

  6. Reply
    Matt Brolyen 15/04/2008 at 20:41

    Ho fatto uno scorrimento veloce della pagina Chi sono e si vede che mi è sfuggito 😀 comunque grazie, lo cerco e installo subito!

  7. Reply
    Raffaele Ciruolo 15/04/2008 at 21:23

    Come si fa a inserire un banner adsense alla fine di un articolo in Blogger?
    Il codice dove si deve incollare? Sempre nello spazio HTML/Javascript o si può incollare subito dopo le parole del post?
    Anche nella guida gratuita Adsense di Silvio Carracini ho letto che il banner 336×280 è molto
    più efficace.

  8. Reply
    Francesco 15/04/2008 at 21:50

    Ciao, volevo chiedere quale o quali plugin utilizzate per pubblicare gli annunci adsense.

  9. Reply
    FabioG3 15/04/2008 at 22:56

    @Raffaele. Putroppo io uso WordPress e non so risponderti. Qualcuno ci da una mano?

    @Francesco: Come già spiegato a Matt 3 commenti fa, uso Shylock Adsense.

  10. Reply
    Raffaele Ciruolo 15/04/2008 at 23:11

    Sono riuscito a inserire in home page tre rettangoli
    336 x 280 utilizzando le funzioni “visualizza annunci tra post” e “mostra dopo ogni 3 post”.
    Però mi è venuto il dubbio che i click sui relativi
    annunci potrebbero non essere pagati perchè non ho incollato il mio codice specifico di Adsense (o è stato fatto tutto automaticamente dato che Blogger
    appartiene a Google e io ho autorizzato l’accesso?).

  11. Reply
    FabioG3 15/04/2008 at 23:21

    @Raffaele: Controlla che il codice contenga il tuo numero pub. È un numero di 16 cifre che appare nella pagina principale di AdSense, in alto a destra, dopo “ID Publisher: pub”

  12. […] soluzione perché ho due barre a destra, un altro tema potrebbe avere altre soluzioni migliori. L’importante è testare molto, cambiare, studiare le statistiche di AdSense (usi i criteri, vero?) e non smettere fino a che non siete […]

  13. Reply
    DownloadSoftwareFree 12/12/2008 at 09:15

    Ciao,
    qualcuno sà indicarmi qualche metodo o sito per poter calcolare il guadagno reale che si otterrà da ogni singolo click sui banner messi con Google Adsense?

    • Reply
      Fabio 14/12/2008 at 14:23

      @Download: Ciao, non si può sapere con esattezza, ma prova questo tool di Google. Devi cliccare su mostra/nascondi colonne e poi su CPC medio. Ti dice quanto pagano determinate keyword anche se a volte si discosta un po’.

  14. Reply
    DownloadSoftwareFree 14/12/2008 at 23:43

    Ciao Fabio e grazie per l’interessamento.
    C’è il link a “questo tool” che non linka e non riesco a scoprire a quale tool di Google Ti riferisci.

  15. Reply
    Fabio 15/12/2008 at 00:31

    @Download: Aggiustato, grazie. Comunque il tool è a questo indirizzo :

  16. Reply
    Erfo 26/06/2009 at 04:00

    Ciao, l’articolo è molto interessante.

    Ultimamente sto facendo alcune prove nei miei due siti ed ho visto che il banner più retribuito (e più cliccato) è il 336*280 posizionato all’inizio di ogni singolo articolo in entrambi i siti.

    Un altro guadagno importante deriva dagli insiemi di link posizionati nell’header (il 728*15 e il 180*90).

    Quello che invece produce pochi click rispetto alle mie aspettative è il banner 728*90 posizionato in entrambi i siti nell’header.

    Una curiosità: vedo che non utilizzi gli insieme di link, c’è un motivo particolare, o meglio, pensi che in qualche modo possano incidere negativamente con i guadagni o nulla di tutto questo? Io sto iniziando ad utilizzarli ed il risultato non è male, quindi chiedo (magari c’è qualcosa che io non so!).

  17. Reply
    Fabio 26/06/2009 at 09:54

    @Erfo: Gl insiemi di link hanno pagato pochissimo nelle prove che ho fatto ed hanno avuto un CTR pco esaltante, per cui ho deciso di non usarli.

  18. […] Come ho aumentato il mio CTR del 146%: Alcuni suggerimenti sul posizionamento e l’integrazione degli annunci AdSense. […]

Leave a reply