La mia lista di plug-in

Eccovi una veloce carrellata dei miei plug-in, il vero punto forte di WordPress a mio parere. Se siete indecisi su quale CMS usare per aprire il vostro blog, dovrebbero togliervi ogni dubbio. E se non sapete cosa scrivere vi danno anche un’ottima idea per un post 😉

Akismet:
Chi non conosce Akismet? Ora preinstallato su WordPress è il miglior antispam in circolazione. Essenziale.
Do Follow:

Serve per togliere l’attributo No Follow ai link e dare un backlink a chi mi commenta. U Comment I Follow.
FeedBurner FeedSmith:

Ridireziona tutti i feed verso FeedBurner, così sono sicuro che monitorizzo tutti i tipi di feed con FeedBurner.
Get Recent Comments:

Mostra un estratto dei commenti più recenti nella sidebar.
Google XML Sitemaps:
Installato su consiglio di Shor, serve per “farci trovare” più facilmente da Google (per farla breve). L’ho installato da poco e devo dire che funziona alla grande.
Image Manager:
Il gestore di immagini di WordPress è veramente carente. Questo funziona alla grande, ma credo che abbia problemi con le nuove versioni.
Link A Dink:
Permette di sostituire una parola con qualsiasi cosa vogliate, come, ad esempio, un link. Io lo usavo per linkare le parole feed e RSS ai miei feed, incrementando le sottoscrizioni. Funziona e non escluso di rifarlo in futuro. Utilissimo per i link affiliati, evita gli sbagli e le dimenticanze.
Shylock AdSense:
Grandissimo plug-in. Permette posizionare gli AdSense dove volete senza toccare il codice. Prima lo usavo solo per cambiare formato dell’annuncio in base a se il post era raggiunto da motore o da un lettore abituale (permette anche questo), ora lo uso per tutto ciò che riguarda AdSense.
Sticky Post:
Permette far rimanere un post in cima a tutti anche se non è l’ultimo scritto. Utile per comunicazioni importanti. Ha il difetto di duplicare il post. Uno rimarrà sopra a tutti, l’altro si comporterà come un post normale. Non è possibile eliminarne solo uno.
Subscribe to Comments:
Utile per chi vuole essere avvisato via mail di eventuali commenti successivi al suo a un determinato post. Fomenta la partecipazione alle discussioni.
Top Commentators Widget:
Il mio regalo ai commentatori più assidui, linkati nella sidebar grazie a questo plug-in
WordPress.com Stats:
Utilissimo contatore e visualizzatore di statistiche, Personalmente lo preferisco anche a Google Analytics perché ha meno fronzoli. Sviluppato direttamente dal team di WordPress.org
WordPress Video Plugin:
Visualizza nei post molteplici formati di Video, anche embedded, semplicemente aggiungendo un tag

E i prossimi due plug-in che installerò:
WordPress Instant Upgrade:
Per aggiornare WordPress senza sforzo (e senza sapere come fare…)
WordPress DataBase Backup:
Fa il backup del database di WordPress a intervalli regolari e volendo ve lo manda via e-mail

Quali sono i vostri plug-in preferiti?


Prima di andare via fai qualcosa

Per te

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter gratuita e non perdere gli articoli più interessanti

Per gli altri

Hai trovato il contenuto interessante? Condividilo con i tuoi contatti, potrebbe essere utile anche a loro.

15 Commenti
  1. Reply Copes Flavio 08/04/2008 at 09:33

    Ti dico alcuni plugins che uso e che trovo molto utili:

    Add meta tags, per gestire i meta tags dei post

    Dean’s permalinks migration, in caso tu voglia cambiare la struttura dei permalinks aggiunge un redirect 301 alle vecchie pagine, così non perdi in posizionamento e visitatori

    Homepage Excerpts, per diminuire la duplicazione del contenuto in WP

    Photo Dropper, per aggiungere immagini Creative Commons da flickr in un lampo :)

    Robots Meta, per dire ai motori di ricerca cosa devono indicizzare e cosa no

    SRG Clean Archives, migliora la gestione della history spostandola in una pagina separata

  2. Reply FabioG3 08/04/2008 at 10:12

    @Flavio: Ottimi consigli, grazie. Soprattuto a quei “Permalinks migration” e “Add Meta Tags” darò sicuramente un’occhiata…

  3. Reply Raffaele Ciruolo 08/04/2008 at 14:36

    Per favore, sapresti consigliarmi dei plug-in per
    Blogger?
    Quelli che avete elencato sono tutti esclusivamente
    per WordPress?

  4. Reply FabioG3 08/04/2008 at 14:41

    @Raffaele: Che io sappia non esistono plug-in per Blogger, esistono i widget che sono simili. Non conosco bene Blogger, perché preferisco WordPress. Prova a cercare “widget+blogger” su Google…

  5. Reply FabioG3 08/04/2008 at 17:54

    @Traveller: Eheheh… orgoglioso di essere primo sul tuo widget!

  6. Reply Traveller 08/04/2008 at 17:35

    Devo ammettre che il plugin Top Commentators Widget è molto utile.

    Ho notato che i commenti sono molto aumentati da quando l’ho installato.

    L’avevo visto settimana scorsa sul tuo blog e ora è in bella vista anche sul mio…. 😉

  7. Reply Alessandro Cosimetti 09/04/2008 at 01:00

    Grazie tante Fabio…

    mi sono scaricato un paio di plugin di tuo utilizzo..!! :-)

    Alessandro

  8. Reply Davex 09/04/2008 at 20:50

    ottimo, non conoscevo link a dink, molto utile :)

  9. Reply Leonardi Paolo 14/09/2008 at 14:42

    Ottima lista! Ce ne era una dei milgiori 50 su geekissimo.com, consiglio di fare una visitina a quell’articolo, si trova veramente parecchio

  10. Reply composito 08/10/2008 at 10:59

    il mio preferito è Viper’s Video Quicktags molto semplice ed efficace e global translator che permette di tradurre il blog in circa 20 lingue permettendoti di raggiungere untenti di altre nazioni ai quali il blog senza non poteva rivolgersi.

  11. Reply Moreno 18/12/2008 at 23:51

    Primo un doveroso “complimenti” per il tuo blog, che in Italia è uno dei pochi (veramente non ne conosco altri :) ) che tratta l’argomento blog in modo così approfondito e utile.

    Volevo chiederti come far funzionare il plugin Link A Dink. Non riesco a far sostituire i link, che rimangono “testo”. Ho provato anche ad inserirlo con il il codice htm, ma non ho avuto esiti positivi.

    • Reply Fabio 19/12/2008 at 01:06

      @Moreno: Io non ho trovato difficoltà. Scrivi la parola in “Find”, il link in “Replace” (usa l’html se è un link) e clicca su “Add Dude”. Tutto qui. Dove ti salta l’errore?

  12. Reply Moreno 19/12/2008 at 06:57

    Opss…errore mio!
    Sostituendo (mentre stavo facendo le prove) un nuovo link (quello corretto) ad una parola, pensavo che sovrascrivesse quello precedente.

    Mi sono accorto invece che lo lascia li, e soprattutto gli da priorità su quello che hai inserito dopo, ossia, prende in considerazioni solo quelli scritti per primo.

    Ora mi è venuto un altro dubbio: è possibile limitare i link in una stessa pagina (che so 3 o 4) di una stessa parola. Altrimenti mi ritrovo con una troppi link che appesantiscono la lettura.

    Grazie per la risposta.

  13. Reply Moreno 19/12/2008 at 07:07

    Mi correggo…tiene solo le associazioni scritte per ultimo. Quelle precedenti le ignora completamente.

    Peccato…sarebbe stato carino che “random” utilizzasse tutte le diverse associazioni ad una stessa parola…!
    Chissà, magari DAX lo farà in un prossimo aggiornamento.

  14. Reply Mairo 17/05/2009 at 14:08

    ciao, grazie dei consigli ho provato Subscribe to Comments, ed è utilissimo penso che dovrebbero inserirlo nel pacchetto di installazione di wp.

Lascia un commento