Perché bloggare?

Ci sono vari motivi per cui si può voler bloggare. Vista la facilità con cui si può iniziare, chiunque può avere un blog e ce ne sono per tutti i gusti. Ormai l’informazione proveniente “dal basso” viene presa sempre più in considerazione e chi eccelle riesce a vivere bloggando. Perché bloggare?

    • Per diletto:
      Il blog senza stress, problemi di poche visite, template, hosting ecc. Semplicemente un diario online, spesso più utile a chi lo scrive che a eventuali lettori.
    • Per soldi:
      Sebbene la maggior parte dei blog abbia qualche tipo di pubblicità definirei chi blogga per soldi come un blogger che, se non ci fosse la possibilità di guadagnare bene con il blog, non ne avrebbe uno. I blogger per soldi sono anche quelli che cercano di fare del blog la loro principale forma di guadagno e quelli che passano più tempo cercando soluzioni, trucchi e tweaks. Si possono fare soldi spiegando come farne e provando soluzioni differenti o generare blog che veicolano moltissimo traffico e guadagnare grazie alla pubblicità.

  • Per condividere le conoscenze:
    Se siete blogger appassionati e competenti in una qualche materia, potreste bloggare per condividere le vostre conoscenze. Sia per passione che per farla conoscere e attirare nuovi possibili appassionati aiutando così la sua espansione.
  • Per far parte di una comunità:
    I blog sono un’ottima forma di entrare a far parte di una comunità online. Potete trattare del vostro argomento preferito, conoscere altre persone con la vostre stesse passioni e rimanere aggiornati leggendo blog simili al vostro. La comunità con più blog è di gran lunga la tecnologica.
  • Come SEO:
    La figura del SEO (Search Engine Optimizer) è diventata molto importante ultimamente, perché aiuta i proprietari di un sito o blog a salire nei risultati dei motori di ricerca ed essere quindi più visibili su internet. Che modo migliore di illustrare le proprie qualità se non aprire un blog e mostrare come è posizionato per le keyword scelte,
    grazie alla propria competenza ?
  • Come azienda:
    Un blog aziendale è un ottimo strumento di marketing. Le più grandi multinazionali (Microsoft, Google, General Motors, Ducati) hanno il loro blog, utilissimo sia per promuovere nuovi prodotti che per dare alla impresa un’immagine moderna, accessibile e vicina ai clienti.
  • Come personaggio:
    Cantanti, politici, attori, sportivi… Quasi tutti i personaggi famosi e meno famosi hanno un blog. Aiutano le stars a relazionarsi con i propri fans allo stesso tempo in cui si promuove la propria immagine. Se siete famosi o volete diventarlo non potete fare a meno di curare la vostra immagine attraverso un blog.

E voi, perché bloggate? In quali di queste categorie vi includete?

5 Comments
  1. Reply
    Paolo 12/04/2008 at 11:02

    Io bloggo per soldi, condividendo conoscenze all’interno di una comunità online. Però preferirei farlo per diletto, diventando un personaggio famoso di una delle multinazionali che hai citato! 🙂

  2. Reply
    Stefano 12/04/2008 at 12:32

    Io bloggo per diffondere gli ideali della mia cultura (quella genovese), sicuramente una delle più ricche d’Europa (anche se l’ignoranza potrebbe far sembrare che così non sia).
    Non ho alcun fine economico.

  3. Reply
    FabioG3 13/04/2008 at 00:54

    @Paolo: Eheheh… Un blogger totale.

  4. Reply
    Raffaele Ciruolo 14/04/2008 at 00:27

    Io bloggo soprattutto per condividere le conoscenze e per fare parte di una comunità on line (naturalmente non mi dispiace se riesco anche a
    guadagnarci qualcosina).

  5. Reply
    maxiroma 01/04/2010 at 09:23

    Bloggo e mi diverto.Mi diverto a pensare che qualcuno mi legga e che mi prenda anche sul serio!Trovo soddisfazione nel bloggare anche se l’80% di quello che vorrei scrivere mi rimane in testa,ho tipo un freno da quando penso a cosa scrivere a quando mi metto davanti uno schermo.

Leave a reply