Aumentare il CTR con un semplice tag

Vi è mai capitato di vedere, sul vostro blog o su altri, annunci AdSense non rilevanti rispetto al contenuto? Accade abbastanza spesso; vi faccio un esempio: In questo blog recentemente si è parlato di bloggare in vacanza. sono state ripetute le parole hotel, vacanza, mare, spiaggia. Il risultato è stato un proliferare di annunci di hotel o comunque di stile “vacanziero” e non collegati al blogging o al guadagnare con un blog. Il CTR in questi casi è inevitabilmente più basso del solito perché i lettori del blog non sono interessati a questi argomenti.

Il problema degli annunci non contestualizzati

È un bel problema per un publisher. Fermo restando che la ricetta migliore per avere annunci a tema e che è benificiosa anche in termini di traffico e fidelizzazione del lettore è tematizzare, tematizzare e tematizzare, Google ci viene in aiuto con un tag che indica al suo motore AdSense da che parti dell’articolo “attingere” keyword per gli annunci e da quali parti non farlo.
Altro esempio clarificatore: Nella parte iniziale di questo stesso post ho scritto parole “a rischio”, il settore viaggi/vacanze ha molti annunci per cui scrivere “quelle parole” incapperei in annunci su questo tema. Per ovviare a ciò basta inserire il tag di cui sopra.

In che modo e quale tag?

Il tag da inserire nel codice del post è:

<!– google_ad_section_start –>

All’inizio della parte a tema con il blog e

<!– google_ad_section_end –>

Alla fine.

In questo modo, quando Google scansionerà il post per trovare keyword, incentrerà la ricerca solo nella parte di testo evidenziata dai due tag. Se volete essere sicuri che una parte venga ignorata potete farlo modificando il tag in questa maniera:

<!– google_ad_section_start(weight=ignore) –>

<!– google_ad_section_end –>

Così facendo sarete sicuri che da le sezioni così contraddistinte non verrà preso in considerazione nulla.

Funziona?

Ci vogliono un paio di settimane minimo per vedere gli effetti. Il tag è stato introdotto da Google, quindi non ho dubbi sulla sua efficacia, visto che un CTR più alto in un blog significa anche più soldi in tasca alla Grande G. Potete usare il tag quante volte volete, ma meglio non esagerare a meno di non avere un post molto lungo, perché la sua efficacia verrebbe meno (pensate all’estremo di mettere vari tag uno di seguito all’altro, a cosa servirebbero?)

Lascio a voi la parola. Lo conoscevate? Qualcuno lo ha già usato con buoni profitti?

9 Comments
  1. Reply
    Sandro 28/08/2008 at 22:41

    Io l’avevo visto usare una sola volta e mi chiedevo cosa facesse nello specifico. Ma sono solo agli inizie in questo mondo. per cui grazie

  2. Reply
    effeci 29/08/2008 at 11:17

    Io lo uso ma sinceramente non saprei dire se funzioni o meno nel senso che a volte un annuncio fuori tema ci scappa sempre.

    Esisite anche il plugin Adsense target che velocizza l’inseriemnto dei tag.

    Comunque qualcosina dovrebbe fare; al massimo basta utilizzare il Filtro Annunci Concorrenza di Adsense per eliminare gli annunci meno rilevanti

  3. Reply
    FabioG3 29/08/2008 at 11:29

    @effeci: Il filtro l’ho usato, con post sui feed mi apparivano annunci sul mangime per animali 😀

  4. Reply
    AnnaRita 29/08/2008 at 12:22

    I tuoi articoli saranno anche interessanti…. ma mi farebbe piacere sapere come hai avuto la mia mail? Perché a me non sembra d’avertela data. Non conosco il tuo sito (blog). Oggi è la prima volta che lo vedo. Tra l’altro non sono riuscita a trovare una mail che mi riconduca a te, cioè all’autore del blog, per cui non penso di aver scritto. Sono proprio curiosa. Fammi sapere. Grazie
    Anna Rita

  5. Reply
    FabioG3 29/08/2008 at 12:58

    @AnnaRita: La mail me l’hai data tu iscrivendoti ai feed via mail il 16 agosto. Se non lo hai fatto tu qualcuno ha accesso alla tua mail perché dopo l’iscrizione bisogna cliccare su un link in un mail che ti manda Feedburner all’indirizzo specificato.

    La mia mail è nella pagina “Chi sono” ed è guadagnaconunblog{chiocciola}gmail{punto}com. Se non volevi iscriverti, negli articoli via mail trovi le istruzioni per annullare l’iscrizione.

    Tutto chiaro? Un saluto.

  6. Reply
    pomhey 02/09/2008 at 15:57

    sempre usato questo tag su un solo blocco, quello che rendeva di più.
    risultato…nessun cambiamento rilevante

    carino questo blog, ti posso dare una missione?
    Vorrei capire come si usa admanager

  7. Reply
    FabioG3 04/09/2008 at 21:54

    @pomhey: Per blocco intendi “blocco di annunci”, perché il tag va usato nel blocco di testo… Per AdManager vediamo cosa si può fare 🙂

  8. Reply
    Ivan 09/09/2008 at 12:58

    io non credo molto ai meta tag

  9. Reply
    marco 01/11/2008 at 04:39

    Mi aiutate ad otimizzare http://www.mangiareafiumicino.com ?

Leave a reply