Siete un blogger-automata? Scopritelo da questi 4 segnali

Cosa rende un blog seguito, commentato e rispettato? Il blogger che lo gestisce. E cosa può fare il blogger per ottenere ciò? Crearsi la propria personalità. La personalità è molto importante per un blogger ma anche molto difficile da ottenere. Eccovi una lista, non esaustiva, (la personalità, come dice la parola stessa, non è facilmente “costruibile” da altri che non siate voi) ma almeno con i punti imprescindibili per iniziare ad essere più accessibili per i lettori e iniziare a crearvi identità e spessore online:

  • Rispondete sempre a commenti ed e-mail:
    Si parla molto di commentare nei blog altrui per farci conoscere con commenti interessanti che dirottino traffico sul nostro sito, ma sempre poco dell’importanza di rispondere ai commenti dei propri post. Ho imparato dai TopBlogger d’oltreoceano anche a inviare una mail (non automatizzata) la prima volta che qualcuno commenta; quando l’ho ricevuta io mi ha fatto molto piacere, aiuta  a stabilire un vincolo più solido del semplice autore-commentatore. Lo stesso succede per le e-mail. Ho detto a più riprese che i grandi blogger che ho contattato per e-mail (sia italiani che stranieri) mi hanno sempre stupito per la loro disponibilità  e simpatia… e se lo fanno loro chi siamo noi per non farlo?
  • Linkate altri blog come se non ci fosse domani:
    Avete paura a linkare fonti esterne al vostro blog? Credete che un lettore che va via dal vostro blog non ritorni mai più? Innanziutto nei browser ci sono dei grandi bottoni “back” che servono proprio per tornare indietro ma soprattutto se date ai lettori cose interessanti da leggere (anche in altri blog o siti) questi torneranno spesso perché sapranno che il vostro blog è una buona fonte di risorse da leggere.
  • Fate sapere chi siete:
    Hey, c’è nessuno? Chi e il padrone di casa qui? Volete essere visti come una persona in carne ed ossa o come un’entità astratta? I blog sono nati come diari personali; gli alpha-blogger sono famosi più per il loro nome che per il loro blog. Se aprissero un nuovo blog non avrebbero nessun problema ad ottenere traffico. Perché allora non fate sapere il vostro nome? Dov’è la pagina “Chi sono”? Perché dite “noi” se siete gli unici autori del blog? Qual’è la vostra faccia? Anche nei commenti agli altri blog: già c’è un sistema per cui se altri commentatori o lettori cliccano sul vostro nome arrivano sul vostro blog, perché allora usare il nome del blog come nome? Perchè mettere un link in più? Credete di ottenere più visibilità in questo modo? A mio parere invece sembra che commentate solo per ricevere traffico (e non vi interessa il blog che state commentando) e perdete un’occasione per far conoscere il vostro nome che è molto più importante del nome del vostro blog. Sapete qual’è la terza pagina più vista di questo blog e quella che ha il tasso di crescita più alto? La pagina “Chi sono”.
  • Date più modi di contattarvi:
    Date la possibilità ai lettori di contattarvi con molteplici mezzi. I commenti sono solo uno dei possibili modi per entrare in contatto e servono solo come complemento a un post. Ci possono essere dei casi in cui è meglio contattare via mail o chat o un altro mezzo. Richieste di aiuto, di collaborazione, accordi commerciali, ringraziamenti sono tutte cose che andrebbero fatte via mail. Rendete noti i vostri contatti, sia di mail che di instant messaging, rispondete alle mail e aggiungete persone al vostro client di IM. Non dimenticate di indicare ben chiaro come contattarvi. Fino a poco tempo fa avevo messo i contatti nella pagina “Chi sono” ma qualche lettore mi diceva che era difficile trovare la mail. Ora ho messo nell’header la pagina “Contattami” e aggiunto un form per una maggiore immediatezza. E poi è bello ogni tanto chiacchierare con altri blogger e sapere come stanno e cosa stanno progettando.

Convinti della necessità di esporvi almeno un minimo e rendervi più accessibili ai vostri lettori? Fate in modo che contattarvi sia facile? Credete che sia buona cosa relazionarvi con altri blogger attraverso altri canali a parte il solo blog? I vostri lettori quante cose sanno di voi?

___________________________________________________________________

Abbonati gratis ai feed RSS

Ricevi gratis i futuri articoli via e-mail inserendo il tuo indirizzo qui sotto:

9 Comments
  1. Reply
    Alessandro Cosimetti 26/09/2008 at 15:48

    Ciao Fabio,

    mi trovi daccordissimo in tutto!! 😉

    Alessandro

  2. Reply
    Raffaele Ciruolo 27/09/2008 at 10:03

    Anch’io sono d’accordo. Sai se in Blogger si può inserire un form “Contattami” simile al tuo?

  3. Reply
    FabioG3 27/09/2008 at 16:26

    @Raffaele: Io ho usato un plug-in ma un form si può fare semplicemente in html, cerca su Google è facile da fare…

  4. Reply
    Leonardi Paolo 27/09/2008 at 23:59

    Condivido in pieno tutti i punti; io aggiungerei come prerogativa quella di fornire contenuti di qualità e sono particolarmente d’accordo con il fatto di rispondere ai commenti; un commento non considerato dal blogger può suscitare nel lettore un senso di inutilità del suo commento, cosa che invece in un blog i commenti sono importantissimi

  5. Reply
    FabioG3 28/09/2008 at 00:33

    @Paolo: OK rispondere ai commenti ma con te (che ne hai lasciati sei tutti insieme) devo fare gli straordinari!
    …Ovviamente scherzo e grazie per il contributo!

  6. Reply
    Leonardi Paolo 28/09/2008 at 10:44

    Grazie a te! Se i tuoi contenuti non fossero di qualità, non commenterei! Ho conosciuto questo blog solo ieri e ti ho aggiunto ai Feed, ciao!

  7. Reply
    FabioG3 28/09/2008 at 19:24

    @Paolo: In quanto a “i contenuti di qualità” in altri blog (nei commenti) non pensano uguale…

  8. Reply
    Leonardi Paolo 28/09/2008 at 19:38

    Guarda… Quello che ti ho detto lo penso e lo sostengo nuovamente; riguardo a quello che dicono altri sinceramente non mi interessa, anche perché non so quali siano i motivi che portano ad affermazioni come quelle; per quel che so io, quella persona può essere uno dei tanti che va in giro criticando a prescindere, ma non mi esprimo non conoscendo i fatti; una cosa sola te la dico: tu continua così!

  9. Reply
    Gerardo geweb.org 08/10/2008 at 13:48

    Bel post . io penso di non avre paura a linkare un blog esterno se ritengo che i contenuti siano validi anzi proprio il contrario.

Leave a reply