Aumenta le pagine viste e le visite dai lettori via feed con YARPP

Finalmente sono riuscito ad attivare senza problemi un plug-in per i post correlati. L’occasione mi è stata data da YARPP (Yet Another Related Posts Plugin – Ancora un altro plug-in per i post correlati) e la sua interfaccia molto user-friendly. I plug-in precedenti a questo che ho provato si sono rivelati molto macchinosi e bisognosi di cambiamenti a mano nel codice e per questo non mi hanno mai soddisfatto (o hanno funzionato…).

YARPP vi permette di gestire tutto con facilità, si integra anche con i feedRSS (ottimo per aumentare le visite al blog dai feed), non ha bisogno di cambiamenti a mano del codice e i post che mostra sono molto azzeccati; l’autore spiega che è stato implementato un algoritmo basato su una combinazione di titolo, contenuto, tag e categorie (con la possibilità anche di escludere alcune categorie specifiche o alcuni tag). Si può settare il numero massimo dei post che volete mostrare.

A questo proposito vi do un consiglio per usarlo al meglio. Quanti post credete che sia migliore mostrare? Molti? In fondo quanti più ce ne sono più pagine verranno viste dai lettori, no? Non esattamente. Se mi si presenta una lunga lista di 20 o 30 post (come in alcuni bog famosi che leggo) certamente non mi metto a leggere tutta la lista per cercare un post interessante. Anche perché quanti più post vengono mostrati tanto più è alta la possibilità che si “infiltrino” post non a tema. Limitatevi a un numero tra 3 e 5. Sicuramente la lista verrà letta con attenzione e non “scorsa” come una più lunga e i clic sui link aumenteranno.

Riassumendo, un gran bel plug-in, funzionale (e funzionante!), facile e molto utile. Non mi resta che ringraziare Daily Blog Tips per averlo segnalato per primo e linkarvi la pagina da dove scaricarlo: Mitcho.com

P.s.: Se vi state chiedendo dove siano i post correlari a questo, vengono mostrati solo nelle pagine singole e non nella home page (ergo, cliccate sul titolo)

5 Comments
  1. Reply
    Anel 28/10/2008 at 20:47

    Bello, ma ti consiglio anche Simple Tags! (Il migliore credo)

  2. Reply
    Fabio 28/10/2008 at 22:42

    @Anel: Credo Simple Tags si basi sui tag, che io non uso…

  3. Reply
    Anel 28/10/2008 at 23:03

    Ah non li usi, non ci avevo fatto mai caso..

  4. Reply
    michele lan 28/10/2008 at 23:35

    Funzion anche sulla piattaforma blogger?

  5. Reply
    Fabio 28/10/2008 at 23:39

    @michele: No, mi spiace, è un plug-in per WordPress. Ma se cerchi qualcosa di simile per Blogger c’è

    @Anel: Preferisco usare solo le categorie, non mi sembrano molto utili i tag…

Leave a reply