5 top ragioni per cui non fate soldi online

monete

Guadagnate con il vostro blog? Ci tirate fuori uno stipendio? Vi pagate hosting e qualche capriccio? Oppure proprio non andate oltre qualche spicciolo? Se fate solo pochi (o zero) spiccioli, probabilmente è per uno di questi motivi:

  1. Non avete visite:
    John Chow ha detto che fare soldi online si riduce tutto a portare traffico verso il proprio blog e monetizzare al massimo quel traffico. Le principali ragioni per le quali potete avere poche visite sono:

    • Avete contenuto di poca qualità
    • Non aggiornate costantemente
    • Siete in una nicchia poco conosciuta/apprezzata
    • Il blog è appena nato

    Identificate il problema tra quelli qui elencati e prendete provvedimenti al riguardo (tranne che nell’ultimo caso…)

  2. Non testate abbastanza:Prima di trovare la soluzione che fa per voi dovetei provare, provare e ancora provare. Servizi, soluzioni e configurazioni. Senza test non saprete mai se state spremendo il massimo dal vostro blog.
  3. Vi affidate a una sola fonte di ingresso:
    Vedo blogger che si affidano solo alle affiliazioni, altri solo alla vendita di e-book, altri solo ad AdSense. Perché non provare tutto? Senza far sembrare il blog una feria ambulante c’è la possibilità di diversificare le proprie entrate. Senza contare che se una delle fonti di introiti si esaurisce non rischiate di rimanere senza nulla.
  4. Non avete pazienza:
    Che c’è? Avete letto che sareste diventati ricchi in un’ora e dopo ben DUE ore ancora non avete fatto un euro? Se davvero pensate così, vi do ragione, lasciate perdere…
  5. Non focalizzate:
    Siete troppo impegnati a leggere gli altri blogger, a cercare la soluzione finale, il plug-in che vi farà fare il salto di qualità, il software definitivo e… dimenticate che avete un blog e che dovreste dedicarvi a scrivere e a bloggare invece di vedere come lo fanno gli altri.

Siete d’accordo con questa lista? Fate pochi spiccioli per qualcuno di questi motivi?

14 Comments
  1. Reply
    Massimo Prete 27/02/2009 at 02:13

    Sono d’accordo.

    Tralasciando il punto 1 che mi pare ovvio, direi che senz’altro il punto 2 sia assolutamente indispensabile! Testare è l’anima del Business!

  2. Reply
    Enrico 27/02/2009 at 10:58

    Un altro aspetto importante, relativo al punto 3, è che il Blog può essere fonte di entrate “indirette”.

    Se riusciamo ad affermarci come esperti nella nostra nicchia, può essere veicolo per noi di attività “offline”. Può essere il caso ad esempio di possibili consulenze o di sviluppo di Blog per terzi.

  3. Reply
    alessio 27/02/2009 at 19:32

    Interessante post. Una domanda sul punto 2, i test per quanto tempo consigli di farli? una settimana, un mese?

    Grazie

  4. Reply
    Fabio 27/02/2009 at 22:36

    @alessio: Dipende dal test, personalmente i test su AdSense li mantengo un mese, ma forse va bene anche meno.

  5. Reply
    Anel 27/02/2009 at 23:03

    Daccordo con tutti i motivi, aggiungerei pure:

    Giovane blogger legge che blogger profesionista fa 20 mila euro al mese e per questo motivo Giovane blogger crea un blog uguale e riprende gli stessi contenuti modificando le parole, in questo modo fallise e non guadagna. Non devi imitare nessuno se vuoi guadagnare online!

  6. Reply
    Portale Ebook 02/03/2009 at 19:46

    Le cose piu’ giuste sono : Punto 4 e Punto 5 .
    Non avete pazienza, Non focalizzate .

  7. Reply
    isaac 05/03/2009 at 11:40

    ondivido pienamente quanto hai detto… il punto primo anche se banale è fondamentale.. il traffico è ciò che comunque ci fa venir voglia di lavorare meglio.. no?

  8. Reply
    Fabio 05/03/2009 at 12:06

    @isaac: Quanto tempo, Isaac! Traffico! Traffico!

  9. Reply
    silvestro 28/03/2009 at 15:36

    Il mio caso è esemplificativo : tre blog in tre nicchie diverse, mix tra affiliazioni e Adsense, aggiornamenti quasi quotidiani, test settimanali, scambio links, social, article marketing, ecc., CTR medio Adsense quasi 8% ma . . . non piu’ di 200 visitatori al giorno globali . . . se li decuplicassi . . . chissà !!!
    il traffico . . il traffico è tutto !

  10. Reply
    Carmine 01/04/2009 at 00:52

    200 visitatori su 3 blog o su uno solo?

  11. Reply
    silvestro 01/04/2009 at 08:46

    in totale . . purtroppo !

  12. Reply
    Valerio Villari 04/04/2009 at 19:40

    Scrivo spessissimo e non mi stancherò mai di farlo che, porsi degli obiettivi, perseguirli con costanza e, soprattutto, con amore.
    Bloggare soltanto pensando al denaro, credetemi, non porta in banca, quindi…
    Penso che nonostante i punti da te citati siano da ritenersi importanti e fondamentali per un buo blogging, si potrebbe aggiungere alla lista:

    – Pensate troppo ai soldi!

    Alla prossima e grazie per l’ospitalità!

  13. Reply
    Tanterisorse 04/04/2009 at 22:28

    Concordo con @VAlerio,
    i contenuti portano tutti il resto, se fatto con passione e amore un blog può portare ottimi risultati.

    Ciao

  14. Reply
    Loris 04/10/2009 at 17:23

    Concordo con il tuo post e con la sequenza d’importaza, ma sul punto 5 dico che è giusto visitare altri siti per avere ispirazioni fare amicizia,
    ampliare le nostre vedute.
    Il blog dovrebbe essere una passione che ci diverte e allora con i 5 punti a posto arriveranno sti benedetti soldi!

Leave a reply