Procrastinare: cosa dovreste stare facendo invece di leggere questo post?

pigroProcrastinare: un termine di moda nei blog che vuol dire posporre. Personalmente pospongo tutto, fino all’ultimissimo minuto. C’è sempre tempo: lo faccio lunedì, lo faccio mercoledì, lo lascio per il fine settimana, lo farò, lo faccio tra 10 minuti… In questo momento scrivo un post mentre dovrei dare un’occhiata a un server che fa le bizze, lo farò dopo avere scritto il post. Altre volte pospongo la scrittura o un’altra attività relazionata col blog per fare altre cose. Se ci mettete che ho la stessa facilità per distrarmi di Homer Simpson, per cui se passa una mosca inizio un film di mezz’ora, il quadro è completo. Sinceramente è un’abitudine che vorrei cambiare (facciamo alleviare…) ed ho fatto una breve ricerca per trovare rimedi. Ve la presento a continuazione:

  • Creare una lista di cose da fare:
    La classica to-do list. Buttare giù una lista di cose da fare è il primo passo per organizzare meglio il lavoro.
  • Suddividere i compiti lunghi in più compiti corti:
    Fanno sembrare il compito meno gravoso e aiutano a rimanere concentrati.
  • Agite! Basta pianificare:
    Se non agite potete scrivere la migliore delle to-do list ma non finirete mai cosa dovete fare.
  • Fare immediatamente le cose che si possono fare in 5 minuti o meno:
    Le togliamo rapidamente dalla lista, aiutandoci a mantenerla snella
  • Concentrarci 10 minuti su una cosa e prendere 2 minuti di riposo:
    È un metodo consigliato anche da LifeHacker ma non so quanto sia efficace per i compiti lunghi.
  • Cercate di evitare le distrazioni mentre lavorate:
    Lasciate la PSP a casa, o se siete in casa chiudetela in un cassetto…
  • Ricompensate voi stessi dopo del buon lavoro:
    Funziona, specialmente se siete poco disciplinati.

Voi come ve la cavate con la programmazione e svolgimento dei vostri lavori? Usate qualche metodo dei descritti? Avete un metodo personale che funziona bene per voi?

9 Comments
  1. Reply
    Max di Altri Sport 19/06/2009 at 17:53

    Lavoro in un azienda in cui OGNI SINGOLA COSA viene trattata con una “to do list”!!!
    Almeno fuori dall’ufficio cerco di rilassarmi. Questo significa anche procrastinare, perchè no? Certo non manco di aggiornare il mio blog, poichè non avrebbe senso gestire un contenitore di notizie senza che le notizie siano almeno del giorno stesso! Però non faccio certo le corse per aggiornare il più in fretta possibile…

  2. Reply
    Spippolatore 19/06/2009 at 23:43

    A chi lo dici….sono il classico tipo che quando mi dicono “….ma mi raccomando va fatto….” c’è subito un altro dietro che dice : “seeee, se aspetti lui!”…

    Sicuramente utile il discorso della lista…. poi lo farò….domani…ah no domani è sabato….allora prossima settimana, lunedì subito promesso! 😀

  3. Reply
    Jasha 20/06/2009 at 12:26

    Sinceramente avevo gli stessi problemi di cui soffri tu e credo che in realtà non c’è to-do list che tenga se non si cambia atteggiamento mentale e le soluzioni utili che hanno risolto il 90% dei miei problemi sono:

    – Bisogna imparare e concentrarsi dandosi obiettivi che si sanno di poter raggiungere
    – Il computer e i dispositivi elettronici hanno due facce, bisogna riuscire a distinguere i loro aspetti positivi e negativi senza permettere che influenzino troppo la tua vita ed il tuo tempo.

    A presto!

  4. Reply
    Max di Altri Sport 20/06/2009 at 15:03

    @Jasha : mi trovi pienamente d’accordo. Soprattutto il secondo punto lo ritengo fondamentale per non cadere in un pericoloso stress che, oltre alla salute, può influenzare anche il rapporto con il proprio blog

  5. Reply
    bah 21/06/2009 at 12:42

    Cosa dovreste stare? Stare più attenti quando si sceglie un titolo….

  6. Reply
    Fabio 21/06/2009 at 13:43

    @bah: Non ti piace il titolo che ho scelto?

  7. Reply
    CWTRADING.BLOGSPOT.COM 21/06/2009 at 16:41

    nella mia attività di trading finanziario la programmazione è tutto

  8. Reply
    Angelo 22/06/2009 at 22:03

    Purtroppo Fabio ho il tuo identico problema… Negli ultimi tempi sono tornato a scrivere una to do list degli articoli da scrivere ma il “rimandare” persiste, proverò con i tuoi consigli.

  9. Reply
    Traffyk 30/06/2009 at 03:51

    un solo piccolo consiglio: smetterla di guardare i siti porno!!! 😀

Leave a reply