Simply quanto si guadagna con il sistema misto click + conversioni ?

Simply è un progetto di Dada.pro, la divisione di Dada dedicata ai servizi professionali per la presenza e la pubblicità in Rete.

Da poco come avrete notato ho voluto integrare all’interno di “Guadagnare con un blog” anche quest’altro strumento di guadagno online, per verificarne la redditività, tramite una creatività 160 X 600 posta nella sidebar a destra.

Oggi, pero’ voglio pubblicarvi alcuni dati che mi sono stati forniti da un mio caro amico ( di cui per privacy non cito ne il nome, ne il sito con cui ha generato i guadagni ), per discutere insieme a voi, di quanto vale un click con simply e il sistema che quest’ultimo utilizza per assegnare il ricavo totale.

Naturalmente prima di continuare l’articolo, voglio fare la premessa che questi dati sono molto sensibili alla tipologia di sito che li ha forniti, quindi non possono essere presi al 100% come punto di riferimento per effettuare una valutazione sulla convenienza o meno dell’utilizzo di Simply.

Alla domanda posta: Quanto vale un click generato con simply ? ecco l’accurata risposta.
Il discorso è che simply non paga a click, ma con un sistema misto: click + conversioni, quindi è difficile dare un valore al click, perché nelle statistiche non riportano i dati separati.

Inoltre in fase di inserimento del banner è possibile scegliere il tema, e i tag associati a quel determinato banner,  anche se mi sembra che le pubblicità non siano tanto contestualizzate, ma potrebbe essere che ci siano cambiamenti da uno all’altro.

Comunque i dati del mese scorso con un banner 300×250:

  • Impressions: 3.400.000
  • Click: 4.000
  • Conversioni: 580
  • Tasso di conversione: 14,042
  • Ctr: 0,129%
  • Totale ricavi: 270,00 €

Da qui potresti ricavare che un click viene pagato 0,065 (questo è il valore). Ma sinceramente credo che non sia un valore attendibile, in quanto il ricavo totale è proporzionato alle impression, al click e alle conversioni.
Inoltre i click che puoi ottenere variano in funzione dei banner delle campagne che sono attive in quel momento.

Se prendiamo come riferimento i dati di oggi, ( ho modificato le posizioni del banner, dando meno impressions ) , è un risultato parziale, però, con 15.596 impressions ho avuto 8 click e 2 conversioni.

Risultato: 1,73 euro.
Significherebbe 22 centesimi circa a click.
Oppure 87 centesimi a conversione.
Difficile quindi rispondere alla domanda, credo che la discriminante sia: quanto converte e questo dipende da molti fattori.
Una cosa che non mi piace molto di simply è che non si sa cosa abbia convertito e cosa no.
Cioé non so degli 8 click su cosa siano stati fatti e nemmeno a cosa corrispondono le 2 conversioni.
E’ vero che non è possibile impostare in modo diverso il sistema e forse lo fanno apposta per non dare informazioni altrimenti uno fa una affiliazione diretta con cosa converte.

Questi sono i dati degli ultimi 3 mesi con i relativi ricavi totali:
Click Conversioni Tasso di Conversione Ctr eCPM Page eCPM Totale ricavi
Ottobre 4.000 580 14,04% 0,13% 0,084 0,21 270,00
Settembre 2.000 170 8,00% 0,07% 0,055 0,138 160,00
Agosto 2.000 25 1,15% 0,09% 0,056 0,139 130,00

( per privacy ho arrotondato i dati, in modo da non poter risalire al sito che ha generato questi valori )

Però vanno fatte alcune note:

  • Fino a luglio avevo il formato 250×250 per cui non te lo riporto ( abbiamo notato che il banner piu’ performante è il 300 X 250, in quanto è quello con il maggior numero di campagne presenti ).
  • le impression io le “rivendo” più volte, avendo più banner presenti nella pagina contemporaneamente.
  • allo IAB ho parlato con un responsabile e mi ha detto che il loro banner non dovrebbe essere messo a rotazione con altri, in quanto così facendo tenderà a diminuire le performance perché l’algoritmo ha bisono di dati in continuità.
Tu utilizzi Simply? Che valore approssimativo hai come singolo click? Che formato utilizzi? La trovi una valida alternativa ad Adsense? Attendo i vostri commenti.
Buon guadagno,
Vincenzo Romano

11 Comments
  1. Reply
    Laura De Benedetto 25/11/2010 at 10:58

    Sono Laura De Benedetto PRM (Publisher Relationship Manager) Simply.com.
    Ho letto attentamente questa analisi ma, come anche Vincenzo afferma più volte, non è possibile determinare quanto vale un click di Simply (e anche di Google AdSense, Sprintrade a cui vedo che l’autore del blog è affiliato, ecc.).
    Per esempio inizialmente si afferma che un click viene pagato 0,065 cent ma poi nel secondo test sembra che il valore sia 0,22 cent (ma entrambi i calcoli sono impossibili!).

    Perchè?
    – Perchè Simply veicola non solo campagne a click e a performance ma anche a CPM. Quindi è impossibile per chiunque calcolare il valore di un click.
    – Perchè le campagne sono diverse giorno per giorno e mese per mese (p.e. se avessi testato Simply ad agosto sicuramente avresti ottenuto risultati inferiori perchè gli investitori italiani diminuiscono i budget nel periodo estivo).
    – Perchè i siti sono diversi tra loro come contenuti, traffico, ecc. e le performance dipendono anche dalla qualità dei siti su cui appaiono non solo dai banner
    – Perchè impattano anche i formati dei banner scelti e nè il 160×600 nè il 250×250 sono quelli preferiti dagli investitori dunque con maggiore rotazione di pubblicità.

    Che su Simply non è contestuale come su Google AdSense dato che l’algoritmo di targeting proprietario è caratterizzato da un mix di yield (performance), behavioral (comportamento dei navigatore) e, appunto, contextual.

    Cosa vuol dire behavioral? Che se il lettore del tuo blog il giorno prima cercava un hotel a Londra il giorno dopo anche se naviga su un blog di informatica potrebbe apparirgli un banner di hotel a Londra.

    Vi rimando alla lettura del blog per ulteriori dettagli sul programma e… buon test a tutti!

    Laura De Benedetto
    PRM Simply.com

  2. Reply
    Michele 25/11/2010 at 12:15

    Complimenti per l’articolo e anche per l’intervento di Laura De Benedetto che dimostra attenzione per i publisher.

    Uso anch’io Simply da qualche mese e su un punto ho un esperienza diversa; fino a 4 mesi fa usavo il formato 250×250, quando sono passato al 300×250, ho visto un aumento quasi del doppio dei guadagni giornalieri.

    Per questo, almeno da mia esperienza, sembrerebbe più performante il banner da 300×250.

    Mi consiglia di rimettere il 250×250 e provare a vedere cosa succede?

    Grazie
    Michele

  3. Reply
    Vincenzino80 Admin 25/11/2010 at 16:27

    @Laura De Benedetto: Volevo ringraziarti personalmente per aver dato un dettaglio molto analitico, di come effettivamente non si possa valutare il valore di un singolo click, non solo con la piattaforma Simply, ma anche con gli altri competitor.
    Io ho cercato di inserire come premessa, quest’informazione, chiarendo che i dati forniti e pubblicati sono sensibili alla tipologia di utenza del sito in questione.
    Sono contento di aver avuto una risposta chiara e precisa su tutti i punti.
    1) Condivido la risposta sul fatto che è impossibile capire il reale valore di un click, in quanto questo è variabile alla tipologia di campagne veicolate.
    2) I ricavi totali sono proporzionali alla tipologia di investimento, ed effettivamente come dici tu, nel periodo estivo, i guadagni calano ( come è evidenziato anche nella tabella pubblicata. In Agosto, i guadagni sono proporzionalmente la metà, a parità d’impression )
    3) Il ricavo dipende dalla qualità del sito, ed è giustissimo che sia cosi’.
    4) Sembra che confermi la mia tesi, dove la creatività che maggiormente viene utilizzata dagli investitori è la 300 x 250 o il 728 X 90. Giusto?
    Ti ringrazio nuovamente per l’intervento e la spiegazione finale sull’algoritmo che Simply utilizza per la pubblicazione delle campagne.
    Vincenzo Romano
    Affiliate Manager Sprintrade

  4. Reply
    Vincenzino80 Admin 25/11/2010 at 16:32

    @Michele: Da cio’ che scrive Laura De Benedetto, sembrerebbe confermare cio’ che hai scritto. In quanto nel commento scrive: “Perchè impattano anche i formati dei banner scelti e nè il 160×600 nè il 250×250 sono quelli preferiti dagli investitori dunque con maggiore rotazione di pubblicità.”

    Da quanto ho capito io, afferma che il 160*600 e il 250*250, sono quelli meno preferiti dagli investitori. Quindi avalla la mia e la tua tesi, che gli altri formati, quali ad esempio il 300 * 250 sono maggiormente preferiti dagli investitori, e che quindi gireranno maggiori campagne, con performance più elevate.

    Buon lavoro,
    Vincenzo Romano

  5. Reply
    Laura De Benedetto 26/11/2010 at 12:20

    Sono io che vi ringrazio per i feedback!

    Se andate al blog trovate filtrando col tag BANNER tanti utili consigli su come ottimizzare le performance tra cui… utilizzare tutti i formiti disponibili e posizionare gli annunci in posizioni ben visibili.
    Perchè è vero che il leaderboard e il box 300×250 sono sicuramente formati comunemente usati da tutti gli investitori, è anche vero che se i banner sono posizionati in fondo alla pagina non convertono comunque.
    E che magari un giorno un grosso investitore apre una campagna molto originale e performante con un formato poco consueto e dall’altra parte in quel momento non ci sono impression.
    Quindi anche qui una legge assoluta anche su questo tema – per Simply e per gli altri servizi di web advertising – non esiste!
    Ma teniamoci in contatto perchè aumentare i guadagni dei nostri publisher è il nostro obiettivo principale dato che i nostri ricavi sono a revenue sharing.
    A presto e buon Simply a tutti!

    Laura

  6. Reply
    Guadagnare Online 06/12/2010 at 17:32

    Con Simply ho un rapporto abbastanza continuo… Sono stato uno dei primi a testare il servizio, quando i sistemi di tracciamento non erano ancora potenti come oggi, e ciò che ho sempre potuto notare è la grande disponibilità di Laura (che su Monetizzando ha spesso risolto agli utenti che avevano problemi o dubbi) e la grande cura del publisher, che viene quasi coccolato da questo network.

    Dunque direi che sicuramente Simply è una alternativa ad AdSense, specialmente per chi è stato bannato o ha deciso di utilizzare un sistema differente dal network ppc di Google.

    Buon lavoro e buon guadagno online a tutti.

  7. Reply
    Vincenzo Admin 09/12/2010 at 09:20

    @Guadagnare Online: grazie per il commento. Non condivido pero’ l’idea di affermare che Simply è un alternativa ad Adsense, in quanto secondo me possono viaggiare insieme tranquillamente, anzi rappresentano un buon connubio. Inoltre bisogna valutare bene, il perchè si è stati bannati da Adsense, in quanto non penso che Simply sia feliccissimo di vedersi come sostituto in quei siti che sicuramente hanno tenuto un comportamento scorretto.

  8. Reply
    Guadagnare Online 14/12/2010 at 11:57

    Vincenzo mi sono spiegato male probabilmente. Intendo alternativa per chi è stato bannato ed eventualmente ha capito dove ha sbagliato.

    Come tu sai non ci sono molti sistemi pay per click validi in Italia esclusi Adsense e Simply, e allora ecco perchè dico “alternativa” (per chi non può più usare AdSense), ciò non toglie che, come dici tu, possono essere usati anche insieme.

  9. Reply
    Vincenzo Admin 17/12/2010 at 11:12

    @Guadagnare Online: Valerio avevo capito il tuo concetto, ma l’ho voluto sottolineare comunque per evitare fraintendimenti. Non vorrei che passasse la notizia, che consigliamo a chi è bannato da Adsense di utilizzare Simply. Anche perchè come ben tu saprai esistono ban e ban……..;-)
    Buon lavoro,
    Vincenzo

  10. Reply
    Trucchi 30/12/2010 at 11:41

    Io non credo a fato che Simply puo essere una alternativa a adsense, sono da pocco in questo network pero gia oggi luo rimovo, ecco i mei risultati di una giornata.

    Totale 4.563 6 0 0,000 % 0,131 % 0,016 € 0,039 € 0,07 €

    0,07 centesimi per 4.500 Impression, e voi luo chiamate alternativa ad adsense ???

  11. Reply
    Consigli per dimagrire 29/03/2011 at 08:54

    Visto che google non ha voluto accettarmi come suo publisher, devo dire che finora Simply è stato più che un ripiego; mi sto trovando bene, le campagne sono adeguate al contesto ed il valore dei click/impression secondo me è buono. Non ho ancora ricevuto un pagamento, ma spero di arrivarci presto!

Leave a reply