#Wcap 2014 MakeInItaly: Telecom finanzia le startup

Dal 2009,quando Telecom ha lanciato il programma Working Capital Accelerator, moltissime idee innovative sono state aiutate ad emergere nei 2500 mq dislocati tra Roma, Milano, Bologna e Catania. L’edizione 2014 del #Wcap, denominata “Make in Italy!”, mira ad incrementare ulteriormente il numero delle odierne 179 startup supportate negli anni: lo farà con 40 nuovi Grant d’impresa da 25.000 € ciascuno, affiancati dall’accesso ai quattro acceleratori presenti nelle aree di maggiore interesse per lo sviluppo digitale.

Tra le novità di questa edizione 2014 c’è il fatto che il programma non sarà più rivolto esclusivamente alle realtà del tutto italiane: la Call For Ideas di  Make in Italy infatti accoglierà anche team internazionali. Dal 27 Marzo fino al 26 Maggio è possibile presentare il proprio progetto, previa iscrizione al sito del programma Working Capital Accelerator, riguardante i seguenti ambiti:

  • Internet
  • Digital life
  • Mobile evolution
  • Green

I candidati possono appartenere ad una categoria tra: studenti, aspiranti startuppers, liberi professionisti e società costituite da meno di 24 mesi. I 40 vincitori saranno suddivisi in gruppi da 10 ed assegnati ad uno dei quattro acceleratori #Wcap, dove avranno la possibilità di interfacciarsi con mentor esperti in Venture Capital, oltre a poter sviluppare il proprio prodotto e soprattutto la propria idea imprenditoriale innovativa.

Inoltre le 40 startup saranno inserite nell’Albo Veloce di Telecom, strumento che consente di abbattere i transaction cost, inserendo immediatamente le aziende innovative, che non dovranno occuparsi delle lunghe procedure altrimenti previste per entrare a far parte dell’albo dei fornitori di Telecom. Sui social network è possibile conoscere le notizie e le curiosità sul programma tramite l’hashtag #Wcap. Il 26 Maggio è vicino, partecipa alla Call For Ideas!

Articolo Sponsorizzato

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply