Vendere e guadagnare con gli articoli sponsorizzati: blog marketing

Se hai un blog di qualità con contenuti sempre aggiornati e davvero utili per i tuoi visitatori potresti avere una nuova ed interessantissima alternativa per guadagnare con un blog: si tratta del Blog Marketing, ossia la vendita in varie forme di articoli sponsorizzati. Se hai un blog seguito che parla di videogiochi ad esempio, un’azienda produttrice di videogames potrebbe essere interessata ad aver dedicato un articolo alnuovo gioco in uscita.

Una premessa su questo metodo molto efficace per guadagnare online è necessaria: una piccola percentuale di articoli sponsorizzati è accettabile anche dagli utenti e permette di fare soldi attraverso il blog, tuttavia non è corretto pensare di poter animare un blog con i soli articoli sponsorizzati. Quindi se pensi di voler vendere degli spazi sul blog attraverso questo sistema sappi che dovrai mantenere alta la qualità e la quantità di tutti gli articoli, soprattutto di quelli non sponsorizzati.

Tornando all’oggetto di questo articolo, possiamo analizzare le modalità attraverso le quali ci sarà possibile vendere gli articoli sponsorizzati:

  • Contattando direttamente le aziende che pensate possano essere interessate all’inserimento sul blog
  • Affidarsi ad una piattaforma di Blog Marketing

La prima opzione, per quanto consenta di sviluppare contatti è la più faticosa e i risultati possono tardare ad arrivare o non arrivare affatto se non si adotta la giusta strategia di vendita o non si conoscono le aziende interessate.

Per quanto scritto è evidente il nostro consiglio: affidarsi ad una piattaforma di blog marketing aumenta le probabilità di vendere i propri articoli sponsorizzati.

A tal proposito presentiamo SeedingUp, una piattaforma che negli anni passati si è imposta tra le maggiori realtà per la compravendita di link e tuttora offre valide offerte per chi fosse interessato alla linkbuilding.

Oggi parliamo dell’offerta relativa al Blog Marketing, è stata recentemente integrata e che consente la vendita di articoli a pagamento. Dopo essersi iscritti gratuitamente a SeedingUp è possibile entrare nel pannello Publisher e dalla bacheca creare una nuova offerta, scegliendo la tipologia di articolo che si intende sponsorizzare, analizziamo le possibilità:

  • Blog post: Dovrai scrivere e pubblicare l’articolo seguendo una traccia fornita dall’azienda o facendo un test o recensione, a seconda del tipo di azienda che compra l’articolo e del tipo di blog che gestisci.
  • Pubbliredazionale: L’articolo viene fornito dall’azienda, il tuo unico compito sarà quello di pubblicarlo come gli altri articoli sul tuo blog. Viene offerta la possibilità di collegare l’articolo al profilo Google+ dell’autore dell’articolo o dell’azienda
  • Video marketing: L’azienda ti fornirà il video da pubblicare e potrebbe chiederti di aggiungere una breve descrizione per completare l’articolo.
  • Infografica: Grazie a SeedingUp potrai sponsorizzare le aziende tramite immagini descrittive, accompagnate da brevi descrizioni.
  • Comunicato stampa: Se scegli di inserire anche questa opzione nella tua offerta ti saranno inviate delle comunicazioni con testo e immagini (come ad esempio il logo dell’azienda), dovrai pubblicarle per come le ricevi sul blog.

Durante la creazione dell’offerta su SeedingUp verrà mostrato un range di prezzo, ossia il valore stimato di un articolo all’interno del tuo blog: potrai scegliere un valore all’interno di questo range e questo sarà il prezzo che aziende pagheranno per inserire un articolo sponsorizzato nel tuo blog.

Questo range dipende da diversi fattori, ta cui chiaramente la qualità del blog e dei suoi contenuti, oltre che dal suo PageRank.

E un articolo sponsorizzato sul tuo blog quanto vale? Puoi guadagnare col Blog Marketing?

Rispondi iscrivendoti gratuitamente a SeedingUp e scrivici le tue risposte e considerazioni. Scrivici anche per qualsiasi altro dubbio tramite i commenti qui sotto o l’apposita sezione contatti.

2 Comments
  1. Reply
    Annaluisa 16/06/2014 at 18:57

    Salve, articolo molto interessante.
    Vorrei sapere se nel caso in cui si guadagni con articoli sponsorizzati, è necessaria partita iva? Oppure come ci si regolarizza a livello fiscale?

    • Reply
      Elio 16/06/2014 at 19:08

      Salve Annaluisa,
      Grazie per aver letto l’articolo! Per ciò che riguarda l’aspetto fiscale del guadagnare online (sia con gli articoli sponsorizzati che in altra maniera) le consiglio la lettura di questo recente articolo: Come dichiarare i guadagni online con o senza Partita IVA che tratta proprio l’argomento nel dettaglio, dove sicuramente troverà le informazioni che le interessano: abbiamo dato da sempre molta importanza anche a ciò che riguarda il fisco!
      Per qualsiasi altra informazione rimaniamo a completa disposizione, può continuare a commentare qui o sugli altri articoli, saremo felici di risponderle e di aiutarla nel guadagnare online. A presto.

Leave a reply