Come entrare in Google News: requisiti e procedura inclusione

Sempre più attività online, dai siti aziendali, ai blog, cercano di ottenere la maggiore visibilità possibile su Google e sugli altri motori di ricerca, per aumentare il traffico di visitatori e l’influenza dei contenuti web messi a disposizione dell’utente.

Trascinati da questa volontà, molti blogger e webmaster si occupano di SEO e si impegnano nel copywriting, ossia nella creazione di contenuti di qualità facilmente indicizzabili dai motori di ricerca. La crescente competitività e la buona qualità dei contenuti di molti settori però rende più difficile un posizionamento ottimale senza degli accorgimenti in più, che possono effettivamente fare la differenza ed attrarre un maggior numero di utenti e dunque di possibili clienti.

Molte aziende hanno capito o stanno capendo che con l’affinarsi della precisione del’algoritmo di Google il contenuto di scarsa qualità ha vita breve e rischia di produrre effetti controproducenti, per questo si fa sempre più affidemento ad editor professionisti, in grado di scrivere buoni contenuti ed ottimizzarli per la ricerca.

Oggi vedremo come è possibile aumentare il successo del sito o blog attraverso l’inserimento dello stesso all’interno d Google News, il servizio di notizie messo a disposizione ormai dal 2006 dal gigante americano della ricerca e dei servizi web.

Cosa è Google News e perchè  importante?

Google News è il servizio di Google che rende disponibili notizie sempre aggiornate provenienti da decine di migliaia di editori online, contraddistinti da affidabilità ed aggiornamenti costanti con le ultime novità.

Per quanto riguarda gli utenti che accedono gratuitamente al servizio è importate sapere che hanno a disposizione una buona personalizzazione, per vedere soltanto le notizie delle aree di interesse prescelte, attraverso precisi filtri.

Le notizie di Google News sono mostrate tra i primi risultati anche nella pagina di ricerca tradizionale, se l’argomento risulta particolarmente cercato nel breve periodo: questo sottolinea ancora la sua importanza in termini di posizionamento e dei visitatori che si possono attrarre con le notizie.

Requisiti e benefici dell’inserimento in Google News

Entrare nella nicchia ristretta di editori mostrati in Google News non è cosa semplice, tuttavia non è da considerarsi neppure cosa troppo complicata, se si è disposti a correggere di quel che basta la linea editoriale, almeno delle notizie, per far si che venga inserita tra le notizie di BigG.

Soprattutto, a fronte della difficoltà nell’essere inclusi, i vantaggi che ne derivano valgono assolutamente l’impegno richiesto: non solo per l’aumento di traffico che ci si può aspettare normalmente dato che i risultati avranno maggiore visibilità nella sezione notizie, ma anche perché il fatto di essere inseriti è un riconoscimento di autorità, con effetti positivi su tutto il sito o blog. Inoltre bisogna tener presente che esser presenti in questa sezione produce facilmente link in entrata, poiché le notizie vengono spesso citate e linkate sul web.

La richiesta per l’inserimento può essere inoltrata una volta ogni 6 mesi: una volta inviata i crawler di Google andranno ad analizzare il contenuto del sito, l’affidabilità giornalistica, il team di redattori e la loro reputazione online, l’autorità e la leggibilità dei contenuti. Per quanto riguarda i contenuti in sé, vediamo le caratteristiche imprescindibili per essere inclusi tra le notizie Google:

Qualità dei contenuti

L’obiettivo di Google News è organizzare tutte le notizie mondiali e renderle accessibili agli utenti, offrendo contemporaneamente la miglior esperienza possibile alle persone che desiderano informazioni utili e tempestive sulle ultime notizie.

Quanto precede queste parole è l’incipit delle linee guida per l’inserimento su Google News: ancora una volta, come sempe del resto, l’utente e la sua esperienza di navigazione sono al centro del mondo Google e su ciò bisogna fare affidamento per la produzione di contenuti adatti a Google News.

La vera chiave per il successo è scrivere di argomenti e notizie dei quali si conosce davvero, che abbiano un valore giornalistico importante e che possano essere di riferimento per il tuo pubblico, per la nicchia alla quale ti rivolgi in particolare.

Google non tiene in considerazione articoli come gli How-To, ossia le istruzioni pratiche su come fare o non fare qualcosa, e neppure le rubriche: l’importanza viene data solo ad articoli freschi ed originali.

Responsabilità ed affidabilità del sito e degli autori

Google, per l’inserimento in News, da molta importanza alla redazione ed al sito nella sua interezza: fondamentale per il nostro scopo la presenza di pagine di contatto dettagliate, sia per quanto riguarda il sito e dunque l’amministratore, sia per quanto riguarda tutti i componenti della redazione, che devono necessaramente avere una pagina dedicata all’interno del sito, contenente le proprie informazioni biografiche e di contatto email e social.

Qualità della scrittura

Abbiamo visto quanto sia importante fornire contenuti di qualità: proseguendo in questa direzione ci soffermiamo sull’importanza dello stile di scrittura attraverso il quale questi contenuti orginali e di qualità sono resi disponibili al pubblico ed ai crawler di Google News.

Nello scrivere notizie è bene seguire lo schema della piramide invertita: in cima all’articolo è bene scrivere la notizia in generale, per poi scendere nei dettagli man mano che ci si addentra nell’articolo: in alto bisogna cercare di scrivere parole che catturino l’attenzione di chi legge, che sarà poi spontaneamente portato a proseguire la lettura fino in fondo.

Inoltre trovi una lista di alcuni requisiti tecnici, che hanno per lo più a che fare con il sistema di gestione dei contenuti che utilizzi: puoi trovare maggiori informazioni qui : Requisiti tecnici – Guida di Google

Inviare richiesta di inserimento in Google News

Se dopo aver letto quanto detto qui sopra sei pronto per chiedere l’inclusione puoi farlo recandoti nella pagina di richiesta di inclusione in Google News.

Dopo l’inclusione in Google News

Se hai rispettato richieste e tempistiche non dovrebbero esserci troppi problemi ad essere inserito con il tuo blog o sito di notizie. Una volta inserito in Google News però non pensare che il lavoro sia finito: se non continui a rispettare le regole di qualità ed i requisiti il duro lavoro potrebbe essere vanificato dall’esclusione senza preavviso dal portale di notizie.

Come trovare argomenti freschi ed originali per le proprie notizie

Per avere sempre a disposizione notizie da scrivere è bene capir quali possono essere le fonti attendibili: ad esempio è buona norma avere sempre a disposizione i comunicati stampa di enti ed aziende che operano nel nostro settore: in tale maniere si riuscirà ad avere materiale ottimo per la redazione di contenuti informativi validi, ottimali per Google News.

Anche seguire sui social persone ed aziende particolarmente influenti nel settore che il sito o blog tratta principalmente è molto utile: tutto questo può essere un’ottima fonte di spunti per le notizie.

Tu? Vuoi essere inserito in News? Ci hai gia provato? Se ti va scrivi un commento con i tuoi dubbi o le tue considerazioni, saremo felici di poterti rispondere ed eventualmente aiutarti nell’inserimento in Google news.

Prova SEOZoom: per te 15 Giorni Gratis e senza limiti

Coupon SEOZOOM

11 Comments
  1. Reply
    Pronostici Serie A 12/08/2014 at 01:45

    Ottima guida! Il problema di Google News è comunque che (come tutti i servizi di Google) si viene sbattuti fuori senza ricevere le dovute spiegazioni.

    • Reply
      Elio 12/08/2014 at 09:07

      Grazie per il giudizio positivo sulla guida!
      Si, il fare auoritario che spesso caratterizza Google sta stancando moltissimi blogger e webmaster: la comunicazione dovrebbe essere migliore. Tuttavia fino a quando non si troverà una soluzione, bisogna sempre stare aderenti alle linee guida e sperare di non finire tra gli ingranaggi dell’algoritmo del motore di ricerca. Come dici è vero che Google a volte esclude dai propri servizi, ma tentare l’inserimento in News, se si gestisce un sito o blog animato da contenuti validi, è comunque consigliato: l’inclusione porta una visibilità unica.

  2. Reply
    Vittorio 12/10/2014 at 20:04

    Questa è solo teoria. Poi su google news in realtà si trovano notizie scritte male, senza fonte e improvvisate, che vengono da siti il cui focus non è nemmeno quello della notizia indicizzata. Goggle news è un pessimo strumento che porta avanti i soliti siti e penalizza altri

    • Reply
      Elio 13/10/2014 at 09:51

      Ciao Vittorio e grazie per aver condiviso con noi il tuo pensiero. In realtà non sono né del tutto in accordo con ciò che dici, né del tutto in disaccordo. Ricordiamo sempre che Google altro non è che una formula matematica e quindi la perfezione è difficile da raggiungere. Tuttavia la qualità delle news si è alzata negli anni ed oggi Google News presenta moltissimi articoli di qualità, pur essendoci talvolta articoli non degni di tale privilegio o siti scadenti. Quello che credo io è che segnalando con questo metodo siti di qualità e con il costante lavoro del team di Google in futuro i risultati saranno sempre migliori!

  3. Reply
    Davide 23/10/2014 at 14:54

    Ottimo articolo, scritto molto bene. Tuttavia non mi sembra così facile entrare in Google News, se hai la possibilità di darmi una mano la mia e-mail la conosci.

  4. Reply
    Stefano 23/02/2015 at 13:02

    Domanda specifica. Una testata online, per ottenere l’inserimento in Google News, deve pagare Google (per tale inserimento) oppure è gratis?

    • Reply
      Elio 23/02/2015 at 13:16

      La testata non deve pagare nulla a Google, in questi giorni si parla invece delle testate che vorrebbero al contrario essere pagate da Google, cosa già successa in Spagna, dove Google per tutta risposta ha minacciato di eliminare news! Attualità ed evoluzioni a parte comunque la risposta è no, puoi inserire senza pagare nulla.

  5. Reply
    Luigi 21/01/2016 at 17:38

    Ciao Elio, da tempo provo ad entrare in Google news, ma la mia richiesta viene respinta, potrei chiederti una consulenza? Se possibile, ti prego di contattarmi via email all’indirizzo: info@interdipendenza.net oppure all’indirizzo inserito sotto e richiesto per lasciare il commento.

    • Reply
      Elio 19/02/2016 at 20:03

      Ciao Luigi e scusami per il ritardo nella risposta, questo commento mi era proprio sfuggito! Puoi contattarmi dalla pagina Chiedimi una consulenza

  6. Reply
    Alex 19/02/2016 at 19:35

    Domanda: Ma un semplice blog, che magari tratta notizie di attualità, può far parte di Google News o deve essere una testata giornalistica?

    • Reply
      Elio 19/02/2016 at 19:58

      Ciao Alex, anche i blog possono entrare in Google News, non soltanto le testate giornalistiche, anche se ovviamente le testate hanno più facilità ad essere inserite.

Leave a reply