Fattori SEO: tra realtà ed immaginazione – Video della Domenica 10 /08/2014

Questa domenica abbiamo scelto ancora Giorgio Tarverniti, che per il mese di Agosto ha deciso di sospendere la versione classica della rubrica settimanale FastForward, per dare vita ad una serie di FocusOn: non notizie ma argomenti per questo mese estivo.

Il video è in pieno stile GT: molto divertente e senza peli sulla lingua. L’argomento principale è un articolo che parla dei fattori SEO, indicando addirittura la presunta lista dei 200 fattori che determinano i risultati di Google e quindi il destino di milioni di blogger e webmaster che quotidianamente cercano di migliorare il proprio lavoro facendo ttenzione alle novità negli algoritmi e nei fattori di ranking per ottimizzare la propria posizione tra i risultati di ricerca.

L”articolo parla di una lista definitiva e completa:  nonostante le oltre 5000 condivisioni social avute è immondizia, un’accozzaglia di fattori inventanti, insieme a qualche fattore che effettivamente può considerarsi valido. Tra i fattori elencati alcuni sfiorano i ridicolo ed altri non hanno alcun senso: di certo arrivare fino in fondo per l’autore non sarà stato troppo semplice.

Con ironia ma anche con una giusta dose di rabbia Giorgio Taverniti parla di questo articolo riuscendo ad estendere il ragionamento un po oltre: in giro per il web moltissime persone offrono verità, liste definitive e soluzioni ideali che poi si rivelano nulla, se non perdite di tempo talvolta anche controproducenti.

In un mondo vasto e pieno come quello virtuale un’informazione falsa o sbagliata rischia di fare un danno maggiore della semplice ignoranza: meglio non conoscere alcun fattore SEO e fare le cose con buonsenso rispetto a conoscere liste farlocche come questa per poi peccare di presunzione e sbagliare delle pratiche di ottimizzazione per i motori di ricerca.

L’autore del video usa parole estremamente condivisibili, ed un atteggiamento divertente, anche nel trasmettere un messaggio di fondo abbastanza serio ed importante.

Quindi diffida da chi ti dice di avere il trucco definitivo per posizionarsi sui motori di ricerca: nessuno conosce con esattezza la quantità e la qualità dei fattori che determinano il ranking Google e difficilmente qualcuno lo potrà scoprire, anche per il ritmo frenetico di evoluzione di Google e dei suoi algoritmi.

Se hai dubbi, curiosità o considerazioni non esitare e lascia un commento!

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply