Tornare a versione precedente di WordPress: guida downgrade

Come ricordiamo spesso è sempre meglio tenere il sito o blog sviluppato con WordPress aggiornato all’ultima versione, sia per quanto riguarda il core, sia per i plugin e per i temi in uso.

Tuttavia può capitare di dover tornare ad una versione precedente di WordPress per vari motivi, su tutti problemi di compatibilità con temi e plugin specifici. In questo caso può essere necessario effettuare il downgrade, se dopo l’aggiornamento il sistema presenta dei problemi.

In ogni caso è bene capire se i plugin o temi che causano problemi possono essere sostituiti da altri più stabili e meno problematici e se non fosse possibile comunque dovrai rimanere informato sugli aggiornamenti, così da poter procedere all’aggiornamento quando gli sviluppatori avranno risolto i problemi di compatibilità.

Prima di eseguire la procedura fai un backup in ogni caso. Poi potrai procedere:

  1. La prima cosa da fare è aprire il file wp-config.php e verificare che gli aggiornamenti automatici siano disattivati, così da evitare di dover ripetere l’operazione. Basterà aggiungere la riga:
    define ('WP_AUTO_UPDATE_CORE', false);
  2. Scaricare dal repository ufficiale WordPress la versione alla quale si vuole tornare
  3. Una volta scaricato il pacchetto dovrai decomprimerlo ed eliminare la cartella wp-content dalla cartella appena creata, per evitare successivamente di perdere i contenuti.
  4. Esegui l’upload via FTP sovrascrivendo i file e le cartelle.
  5. Per aggiornare il database sarà dunque sufficiente andare all’indirizzo tuosito.com/wp-admin/upgrade.php

Una volta eseguiti questi passi sarai tornato alla versione precedente di WordPress. Ricorda sempre che tenere WordPress non aggiornato può portare a rischi di sicurezza e stabilità, usa questa procedura con attenzione.

Se hai dubbi o considerazioni non esitare a lasciare un commento, come sempre saremo felici di risponderti.

2 Comments
  1. Reply
    eolo 03/03/2015 at 17:39

    Salve ho letto la guida per effettuare il downgrade di wordpress, in altre guide ho letto anche che non va cambiato il file wp-config.php per evitare di perdere tutto. Chiedevo conferma o chiarimento. Grazie

    • Reply
      Elio 08/03/2015 at 12:49

      il wp-config va impostato con i valori corretti: ti conviene editare il config-sample della versione alla quale vuoi fare dg ed inserire nome utente, db, password, ecc.

Leave a reply