Errori e codici di stato HTTP: comprendere i messaggi

Navigando su internet ti sarà sicuramente capitato di imbatterti in alcuni messaggi, che ti hanno impedito di accedere al contenuto che cercavi o che comunque ti aspettavi. In questo post vedremo come interpretare i codici di stato HTTP, per comprendere il messaggio che viene fornito.

Se questi messaggi, in particolare gli errori, si presentano sul tuo blog o sito internet è bene che tu provveda immediatamente a porre rimedio se qualcosa non va, dopo aver ben capito che messaggio associare ad un codice di errore HTTP.

2xx: stato di successo

Questo è lo scenario corretto nel più dei casi, in particolare se il codice è 200: in questo caso la richiesta ha avuto successo e tutto funziona come dovrebbe.

3xx: presenza di reindirizzamenti

La richiesta è stata ricevuta e processata ma è necessario uno step successivo per completare l’operazione. I redirect più comuni sono quello permanente, 301, adatto quando ad esempio si sposta una risorsa, come quando si cambia l’indirizzo di un articolo e il 302, ossiail redirect temporaneo, da utilizzare con cautela e per reindirizzamenti molto limitati nel tempo

4xx: errori sul sito web

In questo caso il server ha inviato la richiesta, ma il contenuto non è disponibile. Il caso più comune è l’errore 404, caso nel quale il contenuto non è trovato ad esempio perchè è stato cambiato l’indirizzo e non è stato realizzato correttamente un redirect 301.

Altro errore comune è il 403: in questo caso non si ha il permesso di accedere alla risorsa, può derivare da settaggi sbagliati, ma si visualizza anche quando ad esempio il sito viene bucato e l’hoster attiva la modalità di sicurezza.

5xx: errori del server

Con questo tipo di codice ci viene comunicato che il client ha inoltrato una richiesta valida, che però il server non è in grado di completarla per problemi interni.

In questo caso l’errore più comune è il 503, che indica l’indisponibilità del servizio, causata da problematiche relative proprio al server, quind alla macchina che ospita il sito o blog.

 

Se hai domande o considerazioni non esitare a lasciare uncommento, come sempre saremo felici di risponderti.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply