Ecco come sono riusciti a bucare Google: video della Domenica 21/12/2014

Il nostro video domenicale è ancora una volta un video dal canale di Giorgio Tave, che settimanalmente conduce una rubrica dedicata al webmarkating.

Tanti argomenti in questa lunga puntata, tra i quali la notizia degli italiani che hanno scoperto una vulnerabilità di Google.

Il primo argomento trattato riguarda il diritto d’autore, fonte di eterni dibattiti sul web. Giorgio ci parla del modo di fare degli hoster e dell’AGCOM quando si verificano violazioni del copyright.

Come accennato in apertura all’interno di questo video viene spiegata da Andrea Pernici la vicenda che lo riguarda insieme a Marco Quadrella: i due hanno trovato una vulnerabilità nelle pagine dei risultati di ricerca, che apriva una falla, sfruttabile dai malintenzionati.

I due hanno subito segnalato il problema a Google, attraverso John Mueller, che derivava dai breadcumbs presenti in SERP.

Google ha disabilitato i breadcumbs in tutto il mondo, immediatamente dopo aver ricevuto la segnalazione. Inoltre la pagina contenente lo script malevolo ha fatto si che l’intero sito del quale faceva parte venisse penalizzato.

Spazio anche per la vicenda Google News in Spagna, e per altre notizie molto interessanti. Buona Visione.

Per ogni domanda e considerazione non esitare e lascia subito un commento!

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply