Perché recensioni ed opinioni sono importanti

Un concetto che deve essere chiaro a tutti gli operatori di internet è che il web, in particolare grazie all’atività dei social e dei motori di ricerca, è sempre più user-centrico. L’utente, sia esso un cliente, un compratore, un fruitore di un qualsiasi servizio messo a disposizione, è al centro delle logiche che portano al successo duraturo.

Oggi parliamo di recensioni ed opinioni, strumento di fondamentale importanza per comprendere fino in fondo le persone con le quali ci interfacciamo o alle quali vendiamo qualcosa e capire come migliorare le nostre strategie.

Molte stime attestano che la quasi totalità degli utenti cerca opinioni e legge le recensioni, ad esempio quando compra un oggetto in rete: ben l’ottantotto percento reputa le recensioni attendibili e soprattutto utili per scegliere e conoscere.

Quando parliamo di opinioni e recensioni non ci riferiamo soltanto a quelle presenti e previste sul sito da un eventuale sezione apposita, ma all’insieme di attività che gli utenti compiono su internet parlando del nostro brand, negozio, blog, sito, ecc.

Per avere un quadro completo infatti è bene cercare quanto più materiale possibile, anche su canali social e sui forum, luoghi in cui molto spesso le persone riportano le proprie vicende e dai quali si possono trarre interessanti spunti.

Proprio per questa loro natura, recensioni ed opinioni possono trasformarsi in una campagna spontanea di social media marketing, quando le recensioni sono positive e la gente parla e condivide sul proprio profilo. Chiaramente è difficile che ciò si inneschi del tutto autonomamente, attraverso una gestione corretta dei social e del rapporto con i propri utenti e clienti è però possibile stimolare la discussione.

Come stimolare le recensioni positive

Ci sono degli accorgimenti che sicuramente possono stimolare gli utenti a parlare ed a parlare bene della nostra attività:

  • Cura tanto il servizio clienti: l’assistenza è fondamentale. Abbiamo anche affrontato l’argomento del customer care via social.
  • Individua le recensioni false, sia positive che negative, ed adoperati per la loro rimozione, tutto quello che è finto non da ritorno positivo nel lungo periodo.

Come comportarsi con opinioni e recensioni negative

Di certo può capitare di raccogliere pareri negativi. Fanno parte del gioco ed è importante gestirli al meglio, traendone addirittura vantaggio.

Quando ricevi una recensione negativa indaga sulle cause che hanno portato quella persona a lasciare quel commento: avrai un ottimo spunto per migliorare il tuo prodotto o servizio e per far ricredere una persona delusa.

Sii sempre professionale e non cedere in nessun caso alle provocazioni, se rispondi male ad un commento ricorda che altra gente leggerà e probabilmente resterà l’idea della poca cortesia, a prescindere dal tipo di recensione negativa ricevuta.

Nel mercato online, popolato da beni, servizi e contenuti, le recensioni e le opinioni che si trovano online possono decretare del tutto o parzialmente le sorti di un’attività, dunque è bene utilizzare questo strumento nel migliore dei modi.

 

Se hai dubbi o considerazioni non esitare a lasciare un commento, come sempre saremo felici di poterti rispondere.

2 Comments
  1. Reply
    Mr Tozzo 16/01/2015 at 14:27

    Io ieri ho scritto il seguente articolo proprio sulle recensioni: http://toxnetlab.com/2015/01/15/ecommerce-recensioni/

    Io le leggo sempre però alcune volte mi sembra strano trovare per un prodotto una recensione da 5 stelle e una da 1 stella

    • Reply
      Elio 16/01/2015 at 15:22

      Opinioni e recensioni sono una cosa molto personale, che si basa sull’esperienza diretta: per questo è possibile trovarne di diametralmente opposte. Per poter contare su quanto si legge si deve avere a disposizione un buon numero di utenti che si sono espressi, per ricavare un quadro dettagliato.

Leave a reply