Alla scoperta di Tumblr: tra blogging e social

Questo post è dedicato alla piattaforma Tumblr ed alla sua crescita esponenziale: negli ultimi mesi negli USA si sono registrate cifre da record e le previsioni dicono che presto l’ondata si abbatterà anche contro l’Europa, Italia compresa.

A tal proposito è interessante misurare l’attività su Tumblr, per capire l’entità del fenomeno e valutare l’impatto che questo può avere nelle strategie di marketing, in particolare quelle basate sui contenuti visivi.

Nell’ultimo anno Tumblr ha registrato una crescita di quasi 13 punti percentuali della propria base di utenti attivi negli States: nessun social può contare su questi numeri. Facebook, Twitter e Pinterest ad esempio, hanno avuto una crescita rispettivamente del 3, 9 ed 11 percento.

Tumblr è il social con la maggior percentuale di utenti giovani: ben il 70% degli utenti infatti ha un’età compresa tra i 16 ed i 34 anni. Gli utenti amano navigare via mobile, come suggerisce l’80% degli utenti, che accede da smartphone o tablet.

La piattaforma ha raggiunto all’inizio del 2015 quota 100 miliardi di post pubblicati e nel solo mese di Febbraio 2015 ne sono stati inseriti circa due miliardi e mezzo: numeri da capogiro, se si considera che attualmente si viaggia ad una media di 84 milioni di nuovi post al giorno.

Inoltre il numero di blog cresce a dismisura: degli oltre 220 milioni di blog attivi, 4 milioni sono stati aperti nell’ultimo mese di Febbraio.

Come detto in apertura oggi Tumblr, disponibile in 13 diverse lingue, vive il suo momento migliore in America, paese dal quale arrivano oltre il 40% degli accessi, ma come è successo in passato per altri social è prevedibile un boom imminente anche in Europa, motivo per il quale è bene capire come è possibile sfruttare questi numeri e questi dati.

Tumblr permette a chiunque di aprire un blog e postare racconti, fotografie, GIF animate, link, mp3 e tanto altro, diventando affascinante per moltissime persone in cerca di visibilità o semplicemente uno spazio personale facile da mettere su e gestire.

Alexa suggerisce che oggi Tumblr è il ventinovesimo sito per popolarità, dato che probabilmente è destinato a cambiare nel breve periodo.

Infine, se usi già Tumblr, sappi che l’orario migliore per pubblicare ed aspettarsi il massmo engagement è alle 16.

Se hai dubbi o considerazioni lascia un commento, come sempre saremo felici di risponderti.

 

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply