Come guadagnare con un blog di MakeUp, trucchi e cosmesi

Il web consente di trasformare in lavoro le proprie passioni: se si hanno le giuste capacità e soprattutto ci si mette tutto l’impegno necessario questa affermazione è assolutamente vera.

Negli ultimi anni in rete sono nati tantissimi blog e siti dedicati al MakeUp ed alla cosmesi in generale. Nel più dei casi si tratta di blog aperti autonomamente da persone appassionate all’argomento, alle quali va di insegnare dei metodi o semplicemente di esprimere pareri su trucchi, prodotti e look.

La forte passione ed un pubblico in aumento fanno spesso chiedere alle makeup blogger se è possibile guadagnare con un blog di MakeUp e trucchi, trasformando la passione in lavoro a tutti gli effetti.

La risposta è si, delineando una strategia ed aumentando sempre di più il proprio seguito ci sono diversi modi per guadagnare con un sito o blog che tratta argomenti affini ai trucchi ed alla cosmesi.

Una delle possibilità, che accomuna questa tipologia di blog o sito a molte altre, è la possibilità di guadagnare inserendo banner pubblicitari ed in generale pubblicità Pay per click, cioè che paga per ogni click da parte degli utenti sulla tua pubblicità.

Tra tutti i circuiti a disposizione è possibile guadagnare con Google Adsense: il programma pubblicitario di Google che ti consente di avere annunci pertinenti sul tuo sito. Ad oggi AdSense è mediamente il circuito con le maggiori commissioni, che quindi a parità di click ti fa guadagnare di più. Se non sei ancora iscritto visita Google Adsense. Troverai maggiori informazioni per gestire ed ottimizzare il tutto nella nostra sezione contenente notizie ed approfondimenti su AdSense.

Vendita prodotti tramite il sito o blog

Un’altra potenziale fonte di guadagno per siti sul makeup è rappresentata dalla vendita di prodotti. In realtà è bene fare delle distinzioni, perché vendere qualcosa dalle tue pagine è possibile a più livelli:

Vendita diretta

Una possibilità è quella di affiancare un e-commerce al blog e dare la possibilità agli utenti di acquistare i prodotti. Chiaramente in questo caso c’è bisogno di avere un magazzino merce e gestire un vero e proprio negozio online.

Vendita indiretta

La vendita indiretta ha margini di guadagno minori, ma d possibilità molto più grandi e con poco sforzo di gestione: per questo motivo con la vendita indiretta è possibile generare guadagni molto interessanti.

Su internet è possibile indirizzare gli utenti verso uno shop online e guadagnare una percentuale sulle vendite. Oggi è uno degli strumenti più efficaci per guadagnare online. Vediamo nel dettaglio quali strumenti per la vendita indiretta si prestano ai blog che parlano di trucchi, makeup e cosmesi:

  • Avon: diventando presentatrice dell’azienda, che commercializza prodotti di bellezza e cosmetici, potrai vendere anche attraverso il blog i prodotti e guadagnare una percentuale. Per avere maggiori informazioni ed iscriverti gratuitamente visita: diventa presentatrice Avon.
  • Amazon: è il più grande negozio online, con un’area dedicata ai prodotti inerenti al tuo blog. Tramite il programma di affiliazione potrai promuovere gli acquisti su Amazon e guadagnare una percentuale. Per avere maggiori informazioni ed iscriverti gratuitamente visita: programma di affiliazione Amazon.
  • Network di Affiliazione: si tratta di piattaforme che si pongono come punto di incontro tra chi ha dgli spazi pubblicitari, ad esempio tu nel tuo blog dedicato alla bellezza ed al makeup, e chi invece vuole promuovere un prodotto o un brand. Periodicamente sui vari network vengono proposte campagne molto attinenti al tema beauty e makeup. In questo caso il corrispettivo varia: dalla percentuale al fisso per vendita generata o iscrizione completata.

Network di affiliazione con campagne adatte al settore makeup e beauty

Qui vengono elencati quei network che hanno diverse campagne che possono portare conversioni e guadagni ad un blog di questo settore:

Vendita di spazi pubblicitari alle aziende

Un’altra buona idea per guadagnare con un blog di makeup è quella di contattare, direttamente o con dei tramite, le aziende per proporre loro degli spazi pubblicitari.

Gli spazi che si possono vendere sono di vario genere: dai classici banner ad altri formati pubblicitari. Talvolta le aziende acquistano articoli a loro dedicati: in questo caso dovrai pubblicare un post pattuito con l’azienda all’interno del blog, per approfondire leggi l’articolo dedicato a guadagnare con la vendita di articoli sponsorizzati.

 

Se hai domande o considerazioni non esitare a lasciare un commento, come sempre saremo felici di risponderti.

2 Comments
  1. Reply
    claudia 24/07/2015 at 08:44

    Buon giorno volevo delle informazioni per iscriversi e fare la pubblicità vendita prodotti Yves Rocher dovrei pagare? Sono una beauty promoter Yves Rocher cosmetica e bellezza. Attendo una vostra risposta.Ringrazio anticipatamente augurandovi una buona giornata

    • Reply
      Elio 24/07/2015 at 09:56

      Ciao Claudia, Yves Rocher ha un programma di affiliazione che trovi qui: http://www.yvesrochervenditadiretta.it/diventa_consigliera/ c’è scritto che non è richiesto alcun investimento iniziale, potresti provare ad iscriverti e vedere effettivamente come funziona. Se non ti dispiace una volta capito come funziona puoi tornare qui e dirci cosa te ne pare? Grazie.

Leave a reply