LinkWeLove: guadagnare con gli articoli correlati

Internet è un mondo infinito ed in continua evoluzione: tutto cambia velocemente e la pubblicità, che consente a blogger e webmaster di guadagnare online, deve adeguarsi se vuole continuare ad essere efficace e generare guadagni.

Si evolve e si struttura anche il rapporto che gli utenti hanno con la pubblicità: dopo essere stati bombardati per anni con banner pubblicitari di ogni tipo, la maggior parte di loro è perfettamente in grado di riconoscere gli spazi pubblicitari, finendo spesso con l’ignorarli a prescindere dal contenuto presente.

Nasce dunque l’esigenza di trovare alternative valide e perfettamente integrabili con il contenuto del sito o blog, senza che rappresentino un elemento di disturbo per i visitatori.

LinkWeLove: contenuti correlati che ti fanno guadagnare

Proprio sulla base di quanto detto la piattaforma pubblicitaria LinkWeLove consente di inserire dei box contenenti articoli correlati con il contenuto della pagina nella quale si trovano. In questo modo gli spazi pubblicitari godono di una rinnovata visibilità, ed i guadagni potranno aumentare di conseguenza.

Come Funziona LinkWeLove?

Il funzionamento della piattaforma è molto semplice: una volta effettuata la registrazione si ha accesso ad un pannello di amministrazione semplice ed intuitivo, dal quale è possibile prelevare il codice da integrare sul sito web o blog. Una volta inserito il codice verranno visualizzati articoli correlati su altri siti ed ogni volta che qualcuno ci clicca sopra viene generato guadagno.

Non si tratta però del solito circuito Pay per click: la grafica è completamente personalizzabile, questo fa si che il box possa essere perfettamente integrato e risultare parte del sito. Vediamo degli esempi pratici:

  • Articoli correlati alla fine del post: quasi tutti i blog hanno alla fine dei post un’area dedicata agli articoli correlati, con LinkWeLove è possibile sostituire questo spazio inserendo link ad articoli correlati e guadagnare sui click.
  • Articoli consigliati in sidebar: un altro widget che si incontra spesso è quello degli articoli consigliati e spesso è visibile nella sidebar. Anche in questo caso con LinkWeLove è possibile ottenere un risultato visivamente identico, che però consente un guadagno sulle visite portate ad altri siti.
  • Articoli correlati prima dell’articolo: questa è una novità nel settore e permette di visualizzare i box degli articoli correlati su di una sola riga con la possibilità di sfogliare verso destra o sinistra gli altri articoli suggeriti.

Quelli che abbiamo visto sono solo alcuni degli esempi che si possono fare per capire quanto sia alto il grado di integrazione di LinkWeLove. La piattaforma inoltre consente di “mescolare” link esterni e link interni nel box: in questo modo possono anche essere aumentare le pageviews ed il tempo di permanenza dei visitatori.

In questo video è riassunto visivamente il funzionamento di LWL:

 

Come e quanto si guadagna con LinkWeLove

Con LinkWeLove si guadagna per ogni click e conseguente visita portata ad uno degli advertiser: semplicemente ogni volta che un utente clicca su uno dei link del circuito viene corrisposto il pagamento.

Ogni click non ha un valore prestabilito, tuttavia il minimo garantito è di 8 centesimi di euro netti per click: cifra già superiore a quanto viene mediamente corrisposto da molti altri circuiti Pay per click. Il pagamento viene evaso una volta raggiunto il payout di 100 Euro, ogni 30 giorni.

Chi può utilizzare LinkWeLove?

La piattaforma può essere utilizzata da chiunque abbia uno spazio internet di qualità. Le categorie che riescono a creare più guadagni sono: blog, magazine, giornali online ed in generale siti ricchi di contenuti.

Grazie al LoveRank, l’algoritmo utilizzato dalla piattaforma, verranno mostrati annunci il più possibile pertinenti, che susciteranno l’interesse dei visitatori.

L’integrazione del codice è molto semplice ed inoltre è da notare che sono state sviluppate estensioni, ad esempio per WordPress, per rendere l’inserimento ancora più immediato.

 

Per avere maggiori informazioni e per iscriverti e guadagnare visita LinkWeLove.

Se vuoi dire la tua o se hai domande non esitare a lasciare un commento.

3 Comments
  1. Reply
    Axl 07/04/2015 at 09:50

    Interessante; proverò questo nuovo servizio di guadagno

  2. Reply
    TiGuidoIO 27/07/2015 at 22:10

    Grazie per aver segnalato questa risorsa.

    Cosa ne pensi di un integrazione con Adsense?

    • Reply
      Elio 31/07/2015 at 10:00

      Molti blogger integrano con gran successo LWL ed AdSense: ti consiglio di provare e vedere quali risultati riesci ad ottenere 😉

Leave a reply