Monitorare i trend per scrivere articoli attuali

In questo post parliamo di blogging, soffermandoci su una particolare categoria di post, ossia quelli che trattano argomenti di attualità: vedremo in che modo possono essere utili per aumentare la visibilità e come essere sempre aggiornati sugli ultimi trend.

Innanzitutto una distinzione: tutorial e guide in generale ci aiutano a consolidare la base di pubblico che ci segue, creando fiducia nel lettore, gli articoli che trattano tematiche attuali invece sono pensati per il visitatore mordi e fuggi, interessato all’argomento e per quel motivo finito sul blog.

Se avere una base di follower del blog è una cosa molto importante, è anche importante poter contare su picchi di nuovi visitatori, che come risaputo sono i visitatori che portano maggiori conversioni.

Questo perché se un utente visita il blog più volte sarà naturalmente portato a riconoscere gli spazi pubblicitari e darà loro progressivamente minore importanza, sino ad ignorarli del tutto, anche inconsciamente. Un visitatore che si trova per la prima volta a navigare su un sito invece sarà più propenso ad osservare ogni sezione per scoprire se c’è altro di suo interesse.

Monitorare i trend e trovare gli argomenti caldi

Una volta capita l’importanza della ventata continua di nuovi accessi è giunto il momento di capire come trovare gli argomenti di vero interesse, che possono portare visibilità e visitatori.

Social network

In questo caso i social network sono la prima risorsa dalla quale attingere le preziose informazioni cercate. Attraverso strumenti interni ed esterni alle varie piattaforme sociali è possibile rintracciare gli argomenti in forte crescita.

Su tutti, Twitter è il social che più si presta al nostro scopo, dato che dedica una sezione ai trend di maggiore successo.

Inoltre, cercando gli hashtag di interesse per gli argomenti trattati sul blog è possibile scoprire facilmente novità ed approfondire per poi dedicare articoli attuali.

A tal proposito è bene seguire sui social tutte quelle persone o pagine interessanti per il blog: in questo modo è facile imbattersi presto in argomenti da trattare.

News e commenti

Attraverso le news e servizi come Google Alert è possibile ricevere notifiche se qualcosa di nostro interesse viene postato nel web.

Se il tuo blog è in italiano fai bene ad informarti anche su blog e siti inglesi ed americani che trattano il tuo stesso argomento: spesso all’estero i trend esplodono prima che in Italia.

Occhio anche ai commenti: sul tuo blog, sui blog competitor ed alle news in generale. Spesso gli utenti manifestano la voglia di approfondire un argomento, magari alla luce di qualche novità, proprio tra i commenti.

Se ti piace sfruttare le notizie per ottenere visibilità non perdere l’articolo dedicato al Newsjacking

Se hai dubbi o vuoi dire la tua non esitare a lasciare un commento.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply