Come scrivere per il web? La checklist del buon blogger

Il web dà la possibilità a chiunque di aprire un blog e creare contenuti: oggi è impossibile quantificare i blogger ed i copywriter in giro per la rete, ma è chiaro che solo una piccola parte raggiunge il successo ed ha visibilità.

In questo post ci soffermiamo su alcuni must che ogni scrittore per il web dovrebbe valutare attentamente prima di pubblicare un contenuto. Sebbene non esiste una formula per il successo e la creatività svolge sempre il suo ruolo centrale, è anche vero che ci sono alcune pratiche che possono portare vantaggi sostanziali.

La lista che segue va tenuta sempre a mente in fase di redazione di un contenuto, qualsiasi sia l’argomento trattato affichè si possa scrivere per il web al meglio:

Per chi vuoi scrivere? Identifica il tuo pubblico

Quando viene elaborato un testo per il web è bene chiedersi chi potrà beneficiarne ed in quale misura. Valuta a tal proposito anche come i tuoi contenuti vengono veicolati:

  • Le visite arrivano da social perché i contenuti vengono condivisi in questi canali? Chiediti cosa puoi scrivere di nuovo ed affascinante e scrivi di conseguenza: cerca di creare contenuti che possano diventare virali perché forniscono qualcosa di utile.
  • Le visite arrivano dai motori di ricerca? Chiediti come gli utenti potrebbero cercare le informazioni delle quali tu disponi. Lo studio delle intenzioni di ricerca è fondamentale per ottenere testi e contenuti che rispondano alle domande poste dagli utenti a Google. Quando scrivi chiediti quali parole e domande potrebbero portare visite al tuo articolo ed utilizzale.

Dai priorità alle informazioni importanti

Nei primi paragrafi, che chiaramente sono quelli più letti e determinanti per la scelta del lettore di continuare la lettura o no, sii chiaro e chiarisci sin da subito di cosa parlerai.

Scendi nei particolari via via che l’articolo prosegue, ma metti subito in condizione il lettore di rendersi conto se quanto segue può effettivamente rispondere al una sua necessità o risolvere un suo problema.

Utilizza un tono ed un linguaggio appropriato

A seconda del pubblico al quale ti rivolgi utilizza un tono adeguato: sicuramente un blog che parla di gossip ed un un blog aziendale di un certo livello non potranno mai avere lo stesso tono.

Allo stesso modo pesa il linguaggio ed i termini utilizzati: spesso utilizzare un linguaggio troppo tecnico o fare uso frequente del gergo di settore escludono dalla piena comprensione alcuni utenti che sono interessati all’argomento ma non posseggono le capacità adeguate per capire tutto al meglio.

Struttura gli articoli

Gli articoli devono avere una struttura e rispondere alla struttura del sito o blog. Con l’utilizzo di testate e sottotitoli si aiuta il lettore, schematizzando ed isolando i concetti chiave.

Inoltre, da non sottovalutare, anche in ottica di ottimizzazione per i motori di ricerca una struttura garantisce risultati migliori.

Gli articoli poi vanno categorizzati ed inseriti in appositi contenitori: per questo è importante utilizzare al meglio tag e categorie.

Usa i link

I link sono uno strumento fondamentale, sotto vari punti di vista:

  • I link interni aiutano gli utenti a navigare attraverso vari articoli, legati da argomenti precisi, che consentono di non divagare all’interno di un post ma di approfondire se necessario, con un click. Inoltre una buona struttura di link interna porta vantaggi come la diminuzione della frequenza di rimbalzo e l’incremento del tempo di permanenza. Questi link riescono anche a fornire un quadro più preciso a Google ed agli altri motori di ricerca.
  • I link esterni danno autorità a quanto scritto: citare le fonti, notizie e altri articoli che parlano dello stesso argomento o di qualcosa di affine darà maggiore fiducia al lettore.

Quanto visto è davvero necessario per chi vuole scrivere sul web e raggiungere il successo, ottenendo visibilità. Chiaramente sono solo delle pratiche, una piccola parte che va ad unirsi alle altre che compongono il blogger ideale.

Se hai dubbi o vuoi semplicemente dire la tua lascia un commento, come sempre saremo felici di risponderti.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply