Come guadagnare con Blogger? Fare soldi su Blogspot

Ogni giorno in tutto il mondo vengono aperti migliaia di blog: la maggior parte di questi è destinata a chiudere perché gli autori non avranno tempo o non ci crederanno abbastanza ed abbandoneranno il progetto prima che questo possa decollare e portare i guadagni sperati.

Nell’incertezza sulla riuscita o meno di un progetto allora molti blogger preferiscono dapprima aprire un blog gratuito su siti come Blogger, la piattaforma di blogging di Google, senza investire dei soldi prima di averne guadagnati.

Per questo chi comincia con un sito del tipo tuonome.blogspot.it vuole sapere come è possibile guadagnare con un blog su piattaforma Blogger e cercheremo di capirlo in questo articolo.

Prima i contenuti

Qualsiasi sia l’argomento da te trattato, prima di pensare ai soldi devi necessariamente pensare ai contenuti: crea degli articoli e pubblica il tuo blog inizialmente senza pubblicità: se richiedi la partecipazione ai vari programmi che possono farti guadagnare online indicando un blog vuoto, difficilmente verrai accettato e di conseguenza sarà impossibile guadagnare.

Una buona idea è cominciare a scrivere una base di articoli, per approfondire questo specifico passaggio puoi dare un’occhiata all’articolo quanti articoli inserire prima di pubblicare un blog?.

Una volta raggiunto un numero sufficiente di post potrai richiedere l’accesso alle piattaforme di monetizzazione con una certa sicurezza sul buon esito.

I blog su blogger non hanno sostanziali differenze rispetto a blog hostati su proprio spazio o su altri spazi gratuiti: la differenza sta nella gestione dei contenuti e nel dominio che finisce sempre con blogspot.it, almeno sino a quando non si paga per acquistare un dominio standard.

AdSense

Come già detto in precedenza, Blogger è la piattaforma di blogging di proprietà di Google: per questo motivo vi è una completa integrazione con il circuito pubblicitario AdSense, che appartiene sempre a Google.

Il modo più immediato per guadagnare con un blog ospitato su Blogger è dunque questo sistema Pay Per Click: potrai inserire dei banner e dei link pubblicitari e guadagnerai dei soldi ogni volta che uno dei tuoi visitatori farà click sugli annunci.

Non pensare di chiedere ad amici e parenti di cliccare sui tuoi annunci: Google ti scopre molto presto e ti banna dal programma a vita, facendoti così rinunciare a guadagni che nel tempo possono diventare interessanti.

Se vuoi fare di AdSense il tuo principale metodo di guadagno non dimenticare di leggere l’articolo sulle nicchie più remunerative con Google AdSense.

Affiliazioni

Una buona alternativa, utilizzabile comunque insieme ad AdSense sono le affiliazioni: circuiti che ti consentono di pubblicizzare siti, beni o servizi e guadagnare ogni volta che un utente inviato da te acquista, si iscrive, scarica qualcosa, ecc.

Ad oggi le affiliazioni sono uno strumento ideale e molto diffuso per monetizzare i blog, compresi quelli su Blogger. A seconda dell’argomento del tuo blog troverai diverse informazioni, diversi consigli e diverse pratiche consigliate nella sezione Guadagnare con un sito o blog.

Per trovare la giusta affiliazione, quella che può garantirti le migliori entrate, dovrai sperimentare e capire cosa vogliono i tuoi utenti: col tempo imparerai e potrai conseguire grossi guadagni.

Quanto si può guadagnare con Blogger?

Come con qualsiasi altra piattaforma dipende da tantissimi fattori: innanzitutto l’argomento trattato può essere più o meno semplice da monetizzare, in secondo luogo bisogna vedere la popolarità che si riesce a raggiungere e dunque la visibilità.

Se strutturi un blog molto bene, se pubblichi con frequenza e segui le migliori strategie SEO, potrai guadagnare cifre interessanti, anche migliaia di euro ogni mese, ma dovrai lavorare tanto poiché se è vero che il blogging può dare soddisfazioni, anche economiche, bisogna vederlo come un lavoro a tutti gli effetti: richiede dedizione e sacrificio.

Conclusioni

Guadagnare con Blogger è dunque possibile come con qualsiasi altra piattaforma o CMS che consente di bloggare: il vero grande pregio di Blogspot è il fatto chi sia stabile e gratuito, garantito da Google stesso e dunque affidabile.

Puoi anche iniziare con diversi blog, finché li riesci a gestire, e vedere quali rendono meglio. Nel frattempo dovrai imparare le migliori strategie di Marketing per essere sempre più visibile a fare il salto di qualità, riuscendo a vivere bene con i guadagni del tuo blog o dei tuoi blog.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply