Annunci a Livello di Pagina AdSense per il Mobile

Una buona notizia per chi monetizza il proprio sito o blog con Google AdSense: dopo i dati sconfortanti sull’utilizzo diffusissimo di AdBlock, sul calo delle entrate per via della messa al bando dei banner flash da parte di Google, sembra essere arrivata una svolta molto importante.

Il 3 Settembre 2015 Google ha infatti introdotto Gli Annunci a livello di Pagina, un nuovo formato pubblicitario specifico per il mobile.

Annunci a livello di Pagina: cosa sono

Ad affiancare gli annunci testuali e display è dunque arrivato un nuovo formato per Google AdSense: gli annunci a livello di pagina.

Questi annunci, appositamente studiati per massimizzare la resa di Adsense da mobile per questo visualizzabili solo da smartphone e tablet, consentono di far visualizzare all’utente la pubblicità interstitial o ancorati al bordo.

Questa tipologia di annunci può essere inserita in aggiunta alle 3 unità pubblicitarie concesse, dunque aggiungendola non bisogna eliminare alcun annuncio già presente.

Annunci Vignetta AdSense

Questo tipo di pubblicità viene visualizzata prima che la pagina venga caricata ed occupa l’intero schermo, garantendo un ctr più elevato da device mobili.

vignetta-livello-pagina-adsense

 Annunci di ancoraggio o in overlay AdSense

Questi annunci sono fissati al bordo dello schermo, attraggono l’attenzione ma non ostacolano la navigazione: l’utente può chiuderli o cliccare ed accedere al sito dell’advertiser.

ancoraggio-overlay-adsense-mobile

Come implementare gli Annunci a Livello di Pagina

Inserire gli Annunci a Livello di Pagina AdSense per il Mobile è molto semplice: dal menu del pannello di controllo basta cliccare su I miei annunci e successivamente, dal menu selezionare proprio Annunci a Livello di Pagina.

A questo punto è possibile scegliere se attivare solo gli annunci vignetta, solo gli annunci in overlay o entrambi, sarà poi Google AdSense stesso a decidere quando ed a chi mostrare l’una o l’altra unità pubblicitaria.

Una volta impostata la preferenza è possibile ottenere il codice, cliccando su <> Genera Codice: questo codice andrà posizionato all’interno del template del sito, prima della chiusura del tag </head> (se usi WordPress devi probabilmente fare riferimento al file header.php).

Controllare il corretto funzionamento

Una volta implementato il codice è possibile testare il funzionamento dell’unità pubblicitaria, semplicemente aggiungendo #googleads alla fine di un URL qualsiasi del sito, homepage compresa.

Monetizzare il traffico mobile con AdSense

Google rimane sempre al passo con i tempi, adeguandosi al nuovo modo di navigare: affianca questo nuovo formato pubblicitario alle ads responsive, che già da tempo vengono impiegate da blogger e webmaster per monetizzare il traffico da dispositivi mobili.

 

Se vuoi leggere la guida ufficiale di AdSense puoi visitare le Informazioni sugli annunci a livello di pagina, se hai dubbi, domande o considerazioni invece, lascia subito un commento, come sempre riceverai presto una risposta.

Tags:

5 Comments
  1. Reply
    Krikko 04/09/2015 at 20:36

    Ohhh queste sono belle notizie. Ho provato a controllare nel mio account ma non ho trovato nulla. Sono andato in bacheca di Adsense, poi in seguito “i miei annunci” ma non ho trovato la dicitura “Annunci a livello di pagina”. Puoi dirmi con precisione dove trovarli? 🙂 Grazie mille.

    • Reply
      Elio 05/09/2015 at 02:05

      Ciao Christian, al paragrafo Come implementare gli Annunci a Livello di Pagina trovi il link diretto. Questa tipologia di annunci è ancora in fase beta, quindi è possibile che non sia ancora disponibile sul tuo pannello, dovrai pazientare ancora un po’. A presto!

  2. Reply
    Gennaro 08/09/2015 at 13:36

    Ciao
    Ho testato per qualche giorno, entrambi.
    In realtà ritengo gli annunci a vignetta invasivi, pesanti e poco adatti al mobile considerato il tempo di caricamento della vignetta.
    Gli overlay li considero invece molto validi anche se, come ho scritto in un mio post, hanno un CTR ridicolo per ora.

  3. Reply
    Michele 15/02/2016 at 14:27

    Ciao Ragazzi, io ho implementato gli overlay ma il ctr è imbarazzante non ci clicca quasi nessuno….ma non si può fare in modo che il banner sia solo cliccabile, senza che bisogna cliccare due volte e ti da vai sito…troppo laborioso..che dite?

    • Reply
      Elio 19/02/2016 at 20:01

      Ciao Michele, purtroppo noi Publisher non abbiamo alcun controllo.. di certo in molti si stanno lamentando, mi aspetto che Google cambi qualcosa.

Leave a reply