Come programmare i post su Instagram

Chi lavora nel campo della gestione dei canali social, o chi semplicemente gestisce con impegno pagine e profili, sa quanto sia importante rispettare un piano editoriale ben strutturato. Su social come Facebook è possibile programmare con anticipo la pubblicazione dei post sulle pagine, ma non tutti gli altri lo consentono.

In questo articolo analizziamo insieme le migliori alternative per programmare le immagini su Instagram, in modo da poter stabilire con anticipo cosa e quando verrà pubblicato.

Esistono sia dei siti che consentono di programmare i post su Instagram che delle applicazioni per dispositivi mobili come smartphone e tablet, sia per sistema operativo Apple iOS che per Android.

Siti per programmare i post di Instagram

Esistono varie web app, siti che consentono di programmare i post su Instagram. Tra tutti i migliori da segnalare sono:

  • Hootsuite: questo sito consente di gestire praticamente tutti i social, tra i quali Instagram. Il piano base, gratuito, consente di inserire fino a 3 profili. Il post verrà programmato ma perchè sia pubblicato verrà richiesta un’azione: una notifica infatti ti ricorderà di pubblicare il post. Il piano pro, che estende limiti e funzionalità, è disponibile a partire da 7,99€ al mese.
  • Latergram.me: il funzionamento è lo stesso descritto per Hoostuite, con la differenza che questo sito è esclusivamente dedicato ad Instagram. Con il piano base è possibile gestire un solo profilo e programmare fino a 30 post al mese, i piani premium partono da 19$ al mese.

App per programmare i post su Instagram

Come avrai capito per le web app viste in precedenza è comunque necessario avere la corrispettiva app mobile, per essere sicuri di ricevere le notifiche e pubblicare esattamente all’orario prescelto.

Anche per questo motivo, personalmente preferisco gestire il tutto direttamente da un’app, disponibile su Apple Store per iOS e su Play Store per Google Android. Questa Applicazione si chiama Crowdfire ed è pensata per una gestione più complessa di Instagram e Twitter: infatti mette a disposizione vari strumenti come il controllo dei seguaci e la possibilità di spiare il pubblico dei competitor in maniera automatizzata.

L’app è gratuita ed anche in questo caso non pubblica direttamente, ma consente di programmare i post, con tanto di hashtag, ed una volta arrivati giorno ed orario di pubblicazione invia una notifica: una volta aperta basterà cliccare sull’apposito bottone ed incollare gli hashtag precedentemente salvati, che la stessa app copia automaticamente.

Una funzione di quest’app che apprezzo particolarmente è l’orario di pubblicazione suggerito in base al pubblico: analizzando i follower infatti, imposta automaticamente l’orario che con più probabilità susciterà interazioni.

Per scaricarla:

Se hai dubbi, domande o ti va di dire a tua non esitare e lascia un commento, come sempre riceverai presto una risposta.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply