Guadagnare con le consegne: Amazon lancia Flex

Amazon ha rivoluzionato il mondo dell’ecommerce e della vendita online, crescendo esponenzialmente negli ultimi anni e prendendo piede anche in Italia.

Dopo la recente introduzione di beni “da supermercato” a lunga scadenza, non perde tempo per annunciare e lanciare l’ennesima novità, destinata a cambiare anche il modo di concepire la spedizione e la consegna.

Flex è l’ultima trovata in casa Amazon: si tratta di un portale con registrazione gratuita, attualmente attivo sono in alcune città americane che consente agli iscritti di consegnare a casa dei clienti di Amazon la merce acquistata online.

Come Uber per il mondo dei taxi, Flex sembra apra le porte ad un mercato nuovo, fatto di fattorini part-time o full-time, in grado di guadagnare un ottimo stipendio.

Come funziona Amazon Flex

Dopo la registrazione sul sito gli utenti possono (o potranno, quando arriverà anche in Italia) impostare il monte ore che desiderano spendere quotidianamente per effettuare consegne: 2, 4, 8 o addirittura 12 ore al giorno, se si vuole lavorare in questo modo, guadagnando per ogni consegna.

In fase di lancio questo progetto gestisce le consegne di Prime Now, il servizio di consegna ultra-veloce di Amazon, ma per il futuro è previsto un allargamento e la possibilità di consegnare ogni tipo di merce.

Le consegne saranno assegnate a seconda della distanza dal magazzino e dal luogo di consegna, dando priorità alle persone disponibili per recapitare i pacchi più vicini ai punti di interesse.

Se oggi è possibile consegnare soltanto in auto, Amazon assicura che in futuro l servizio di consegna potrà essere fatto in motorino, in bicicletta o addirittura a piedi: una scelta che cela anche un lato green, rispettoso dell’ambiente.

Quanto si può guadagnare con Amazon Flex?

Tutti gli aspiranti fattorini si chiedono dunque che cifre possono raggiungere con questo lavoro, quanto è possibile guadagnare. Al momento la paga in America è di 18-25$ all’ora: a pieno regime, lavorando mediamente 8 ore al giorno per 5 giorni alla settimana potrebbero guadagnare fino a 4000$ al mese, oppure fino a 2000$ svolgendo questa attività part-time, per 4 ore al giorno, 5 giorni per settimana.

Guadagni che faranno sicuramente gola a tanti in America ed in tutto il mondo, se quando la novità verrà esportata manterrà una paga così alta.

Requisiti per lavorare con Amazon Flex

Attualmente per lavorare con Amazon Flex in America è richiesta la maggiore età, dunque 21 anni, una patente ed un’auto. Inoltre, per poter rimanere in contatto con Amazon, è necessario uno smartphone con una connessione dati internet, con il sistema operativo Android, per accedere all’app.

Considerazioni

Questa novità di Amazon sembra davvero interessante: potrebbe creare nuove occasioni ed occupazioni, si tratta in effetti d un lavoro semplice ma ben pagato.

Ovviamente bisognerà aspettare la fase di test in America, solo successivamente Flex potrà sbarcare in Europa ed un giorno anche in Italia, se la burocrazia ed il fisco lo renderanno possibile.

Ancora una volta Amazon mostra la sua voglia di innovare, per rimanere uno degli ecommerce più grandi, forniti ed organizzati del mondo.

 

Se hai domande o ti va di dire la tua lascia subito un commento, come sempre riceverai risposta il prima possibile.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply