Come guadagnare con un blog di cucina o sito di ricette

Grazie ad internet molte persone sono riuscite e riescono a trasformare la propria passione in un lavoro o almeno riescono ad arrotondare le entrate grazie ad essa.

Chiaramente stiamo parlando dei blog dedicati a dei settori specifici ed oggi prendiamo in esame le possibilità di guadagnare con un blog di cucina e/o di ricette, dato che il mondo della cucina affascina sempre più persone, che sovente desiderano aprire un blog per condividere con il mondo le proprie esperienze culinarie ed i propri piatti.

La prima cosa da dire è che esistono già siti e blog dedicati a questo mondo, molti già affermati e con un archivio di ricette imponente. Quindi bisogna innanzitutto capire cosa possiamo offrire di diverso da quello che già esiste, poiché se andremo a ricopiare ricette prese qua e la in rete difficilmente riusciremo ad avere successo, visite e dunque guadagni.

E si, per poter guadagnare anche in questo settore servono un certo numero di visite, che arriveranno col tempo se quello che pubblichi è utile ed interessante e se saprai adottare una strategia di marketing vincente, anche tramite i social network, che si prestano alla grande per questo tipo di argomenti.

Ma vediamo adesso attraverso quali strumenti ci sarà possibile guadagnare tramite un blog di cucina, analizzando varie forme di monetizzazione dei contenuti.

Guadagnare con un blog di cucina e ricette: AdSense e altri banner

La pubblicità contestuale, come AdSense è una delle alternative, tuttavia è bene fare della altre valutazioni poiché esistono altri modi per massimizzare le entrate. Se non usi utensili e robot da cucina particolare e la maggior parte del traffico di visitatori giunge sulle ricette, AdSense può farti monetizzare. Come AdSense puoi utilizzare altro tipo di banner, sia in PPC (pay per click, vieni pagato ogni volta che qualcuno clicca sulla pubblicità) o CPM (in questo caso vieni pagato in base al numero di visualizzazioni dei banner stessi, tra i 0.50€ ed i 4€ per 1000 visualizzazioni).

Guadagnare con un blog di cucina e le affiliazioni

Se ad esempio nelle vostre ricette utilizzate specifici ingredienti o strumenti, è possibile che il lettore possa essere interessato ad acquistarli. Sta dunque a voi mettere a disposizione dell’utente della pubblicità che possa essere tanto utile per il vostro guadagno quanto preziosa per l’utente interessato.

Ecco allora che entrano in scena le affiliazioni. Affiliarsi significa vendere beni o servizi altrui o far iscrivere a siti ed altro gli utenti, ricevendo una percentuale o un fisso ogni volta che viene acquistato qualcosa o un utente si iscrive.

Per farlo ci sono due strade consigliate: la prima è quella di affiliarsi direttamente ad Amazon, l’enorme negozio online, dal quale sarà possibile prelevare i link dei prodotti e guadagnare una percentuale sulle vendite generate dalle pagine del blog. per saperne di più non perderti l’articolo su come guadagnare con Amazon.

In alternativa ci sono le piattaforme di affiliazione, che fanno da tramite tra numerose aziende, anche nel campo cel cibo e degli elettrodomestici che possono essere utilizzati in cucina. Le affiliazioni con maggior numero di campagne attive in questo settore sono:

Se il blog o sito di ricette e cucina riuscirà a raggiungere un discreto numero di visitatori sarà inoltre possibile e fruttuoso contattare le aziende produttrici di strumenti come Bimby o Cooking Chef (o in casi fortunati essere contattati) o di prodotti culinari per proporre l’inserimento di articoli sponsorizzati. Inoltre tali post possono essere venduti anche tramite il network Teliad, del quale abbiamo parlano in un articolo dedicato al blog marketing ed alla vendita di articoli sponsorizzati.

Inoltre, tra gli argomenti già trattati che potrebbero interessarti ce n’è uno sui migliori template per un blog di ricette o sito di cucina su CMS WordPress.

Guadagnare con un blog di ricette o di cucina in generale è possibile, richiede solo il giusto impegno e la giusta passione, requisiti fondamentali per chiunque voglia guadagnare con un blog, di qualsiasi genere esso sia e qualsiasi argomento tratti.

Per qualsiasi dubbio o considerazione non esitare a scrivere un commento, come sempre riceverai presto una risposta.

Articolo pubblicato per la prima volta il 13 Maggio 2014

Tags:

19 Comments
  1. Reply
    Simona 18/06/2014 at 10:46

    Buongiorno. Sarei interessata ad aprire un blog di cucina, visto che sono una grande appassionata e mi piace sperimentare. Potreste aiutarmi?

    • Reply
      Elio 19/06/2014 at 10:04

      Ciao Simona, grazie per aver commentaro 🙂 passione e voglia di sperimentare sono due “ingredienti” fondamentali per avere successo con un blog, anche di cucina.
      Aiutarti per noi sarà un piacere, dovresti però essere un po’ più specifica riguardo a cosa vorresti reaizzare: vuoi creare un sito su piattaforma gratuta (blogspot/Wordpress.com) o preferiresti un blog più personalizzabile su tuo dominio? In questo caso, ti affideresti a te stessa o a professionisti per la creazione del blog?
      Aspettiamo tue notizie!

      • Reply
        teo vitale 03/01/2016 at 22:26

        Elio buonasera sono un ottimo chef rustico calabrese e vorrei provare ad avere un sito dove imparare le mie ricette allo stato brado apprezzato da grandi e piccini(logicamente tutti miei parenti) e riuscire a trasmettere le nostre tradizioni sia ai miei figli e sia a tutti quelli che vogliono imparare l’arte e metterla da parte….sperando anche di poter trarre guadagno da questa passione-missione. Contattami Elio….chef TeoRamsi

        • Elio 15/01/2016 at 13:14

          Ciao Teo, se vuoi una consulenza puoi utilizzare l’apposito form di contatto che trovi sul sito 😉

  2. Reply
    claudia 06/03/2015 at 16:06

    Ciao!sono Claudia e sto cercando di diventare anche io una food blogger!sono proprietaria e cuoca di un osteria che si trova quasi vicino al centro di un paese che si chiama vallerano e si trova in provincia di Viterbo!Vorrei aprire un blog personalizzabile sotto un mio dominio e scriverci tutto quello che faccio in cucina e postare le foto dei piatti che faccio e magari anche consigli utili sulle tecniche culinarie.per voi è possibile questo?aiutatemi!!

    • Reply
      Elio 06/03/2015 at 17:01

      Ciao Claudia e grazie di aver commentato 🙂

      La tua idea è ottima, sotto almeno 2 punti di vista:

      • Ricette, foto ed articoli sul cibo sono molto ricercati in rete, se ci sai fare e sai comunicare bene il blog può avere successo
      • Il blog può dare una notevole spinta anche all’osteria!

      Il settore food è un settore molto competitivo, quindi posso consigliarti di rimanere focalizzata sui contenuti ed affidare la realizzazione del sito/blog a professionisti. Noi siamo a tua disposizione chiaramente, se vuoi chiederci un preventivo puoi farlo da questa pagina: consulenza.

  3. Reply
    emanuela 09/03/2015 at 19:06

    buonasera,
    ho letto il vostro articolo e anch’io , appasionata di cucina,sarei intenzionata ad aprire un blog o un sito con una piantaforma come google o altervista che offre gratuitamento lo spazio, voi che ne pensate, poi sono indecisa è meglio un blog o un sito per cercare di guadagnare qualcosina

  4. Reply
    Ferdinando Marino 09/04/2015 at 15:14

    Salve…mi chiamo Ferdinando e sono un cuciniere appassionato di cucina. Vorrei aprire in blog della materia e nel contempo guadagnare qualcosa. La mia idea, e ne ho già diverse in mente, non è di offrire la solita ricetta e basta ma entrare nei dettagli di preparazione(basta ad es. con le parole un pizzico o q.b. )le dosi giuste in cucina sono importanti. Realizzare video accattivanti di ricette originali riviste o completamente nuove. Spazi dedicati anche alla presentazione dei piatti per le diverse occasioni con tanto di tutorial dedicato. Mi date qualche dritta? Grazie ciao

    • Reply
      Elio 12/04/2015 at 11:03

      Ciao Ferdinando, innanzitutto dovrai prendere una decisione da principio: se vuoi trasformare il tuo blog di cucina in un lavoro avrai bisogno di dedicare del tempo e/o delle risorse. La prima cosa da scegliere è se imparare ciò che ti servirà (dalla realizzazione del blog, alla sua promozione, passando per le buone pratiche per la produzione di contenuti online) o concentrarti sulle ricette e delegare qualcuno perchè si occupi di queste cose per te.

  5. Reply
    LUIGI 29/04/2015 at 14:16

    Salve anche io sono appassionato di cucina e mi piacerebbe aprire un blog che mi porti anche delle entrate visto che sono disoccupato pero non ho proprio idea di come cominciare potete aiutarmi dandomi qualche suggerimento grazie mille

    • Reply
      Elio 05/05/2015 at 10:56

      Ciao Luigi, le strade che puoi percorrere sono svariate: se vuoi un blog professionale puoi rivolgerti a dei professionisti che lo svilupperanno per te e ti spiegheranno il funzionamento in modo da lasciarti libero di dedicarti alle ricette ed alla cucina. Se invece non puoi affrontare questo investimento iniziale puoi studiare e fare tutto in autonomia. Esistono servizi gratuiti come blogger e wordpress.com, ma anche la possibilità di creare un blog autonomamente, ma sappi che per conoscere ed imparare ti ci vorrà del tempo e della pratica costante.

  6. Reply
    Alessia 12/12/2015 at 02:49

    Ciao, io sono una ragazza che vorrebbe creare un proprio blog di cucina, essendo appassionata. Mi potresti aiutare? Non so come riuscire a farlo. Grazie. 🙂

    • Reply
      Elio 15/12/2015 at 10:41

      Ciao Alessia, in cosa desideri aiuto?

  7. Reply
    Jennifer 02/01/2016 at 17:11

    Salve, avrei bisogno di alcune dritte: mi piacerebbe aprire un blog per le mie ricette di cucine, però non ho la possibilità di investire del denaro. Sarebbe una cosa più per me che per altri… Però mi piacerebbe se magari potessi inserirci anche qualche personalizzazione. Cosa/come/dove sarebbe meglio che io lo facessi?

    • Reply
      Elio 15/01/2016 at 13:15

      Se non hai budget ti consiglio una piattaforma tra blogger.com e wordpress.com 😉

  8. Reply
    giuseppe 19/05/2016 at 11:41

    Salve mi chiamo giuseppe, io ho già un blog culinario ma vorrei sapere come avviene il guadagno tramite google adsense o adwords, in base ovviamnete ai click….io che vorrei mettere un budget di 0,50cent. ad ogni click mi verrà accreditato questo ammontare per ogni click senza eventuali scorporamenti (es. oggi 100 click il valore totale è di 50euro che verranno acrediatti tutti sulla postepay giusto?)!!! aspetto una vostra risposta, grazie!!!

    • Reply
      Elio 25/05/2016 at 12:03

      Ciao Giuseppe, non imposti tu il valore del click: questo può oscillare in base a vari fattori ma molto spesso è al di sotto dei 50 cent, nel tuo settore la media è 10-20 cent per click

  9. Reply
    monica 11/11/2016 at 17:05

    ciao per aprire un blog di cucina gratutito devo comunque acquistare un dominio? si puo iniziare facendo tutto gratuitamente e in seguito se le cose dovessero andare bene, passare a pagamento? iniziando con tutto gratuito ci si può ugualmente affiliare?
    grazie

    • Reply
      Elio 14/11/2016 at 11:40

      Si Puoi iniziare con giallozafferano, altervista, blogspot, wordpress.com.

Leave a reply