Come taggare profili privati nei post delle Pagine Facebook

In molti nel tempo mi hanno chiesto se fosse possibile taggare alcuni profili privati quando si pubblica un post su una Pagina Facebook, possibilmente perché la persona interessata è presente nella fotografia, o perché il link condiviso la riguarda direttamente o indirettamente.

La risposta che verrebbe naturale dare è no: se provi a taggare qualcuno in fase di pubblicazione infatti ti renderai conto che quando inserisci la chiocciola e cominci a scrivere il nome, il profilo che ti interessa non appare nella lista dei taggabili.

Di norma infatti una pagina Facebook può taggare nei propri post esclusivamente un’altra pagina pubblica, non un profilo privato.

Tuttavia di seguito ti spiego come potrai ugualmente taggare i profili, tramite quello che sembra un bug del social, anche se non è del tutto chiaro se si tratti di qualcosa di voluto o no. Trattandosi di un “trucco”, non è da escludere che da un momento all’altro tale procedura diventi obsoleta, se da Facebook decideranno di non concedere questa possibilità. Sta di fatto che, come ti dimostrerò, alla data di pubblicazione di questo articolo esiste un modo per taggare profili pubblici nei post di una Pagina Facebook.

Taggare profili personali nei post delle Pagine Facebook

Procediamo con ordine. Questo è quello che succede se provi a taggare qualcuno mentre pubblichi un post sulla tua pagina Facebook:

tag-durante-pubblicazione-post-pagina-facebook

Come puoi vedere, il tentativo di taggare il mio stesso profilo personale non va a buon fine: non appare tra le opzioni, mentre ad apparire sono pagine e luoghi pubblici, che possono essere taggati senza problemi.

E allora come fare? Basta programmare il post! Facebook, come probabilmente già saprai, offre la possibilità di programmare gli articoli: una funzionalità molto utile per organizzare le attività ed ottimizzare il tempo.

Quello che invece è probabile che tu non sappia, è che la programmazione può essere sfruttata per taggare i profili Facebook personali e privati.

Ecco infatti cosa succede se scrivo uno stato, lo programmo (anche per dieci minuti dopo) e successivamente vado tra i post programmati e clicco su modifica:

tag-post-programmato-pagina-facebook

Come vedi posso taggare il mio profilo privato senza problemi e quando il post programmato sarà pubblicato, questo conterrà il tag e sarà dunque visibile sul profilo.

Conclusioni

Avere la possibilità d taggare i profili nei post delle pagine non vuol dire potersi prendere la piena libertà di infastidire le persone: usa con criterio questa strategia e soltanto quando sei scuro che le persone interessate siano d’accordo.

Se ad esempio pubblichi una fotografia o un link che riguarda una persona che non ha una pagina Facebook puoi taggarla in questo modo, senza mai sfociare nello spam, che oltre ad essere estremamente fastidioso per gli utenti, espone la tua pagina a pericoli, poiché Facebook combatte lo spam, anche con ban ed eliminazioni delle pagine.

Se hai domande o t va di dire la tua lascia un commento, come sempre riceverai una risposta il prima possibile.

2 Comments
  1. Reply
    Anna 03/11/2016 at 22:36

    Ho una pagina fb ma mi sono accorta che rispondendo ai commenti, la persona interessata non riceve la notifica relativa alla mia risposta. Esiste accorgimento per risolvere? Vi ringrazio per la risposta

    • Reply
      Elio 14/11/2016 at 11:42

      Ciao Anna, ti conviene taggare il profilo al quale rispondi!

Leave a reply