Guadagnare con un blog di Racconti e Favole

Le piattaforme gratuite come Blogger o Altervista, la semplicità con la quale i CMS come WordPress rendono semplice metter su un blog, hanno dato negli ultimi anni a tantissime persone l’opportunità di esprimere la propria creatività.

Molti scrittori di racconti e favole hanno aperto un blog e molti altri sono tentati dal farlo, per far conoscere al mondo le proprie opere. Quello dello scrittore è un lavoro molto impegnativo e che spesso incontra grandi ostacoli: per questo in molti si chiedono se il web può cambiare le cose, se è possibile guadagnare con blog di racconti e favole.

Cominciamo col dire che di certo non si tratta di un settore altamente redditizio: al contrario un blog di questo tipo presenta notevoli difficoltà nella monetizzazione e questo è in gran parte dovuto alla sua stessa natura.

Pay per click ed affiliazioni

Il Pay per Click, come ad esempio AdSense, rende molto poco ed è necessario avere un traffico davvero notevole per riuscire a guadagnare qualche decina di euro, dal momento che ogni click verrà pagato poco.

Le affiliazioni possono essere un’alternativa più redditizia per un blog di racconti e fiabe: ad esempio puoi scegliere di lavorare con l’affiliazione Amazon, ecommerce che può contare su un’infinità di libri e tantissimi altri oggetti in vendita a prezzi vantaggiosi. Consigliando libri potrai avere una commissione su ogni vendita generata tramite il tuo link affiliato, per saperne di più: guadagnare con l’affiliazione Amazon.

Crea un prodotto o infoprodotto utile per il tuo pubblico

La forma di monetizzazione che probabilmente dovresti scegliere nel momento in cui riuscirai ad avere un pubblico vasto e fidelizzato è la creazione di un prodotto o un infoprodotto, da vendere attraverso il blog.

Offrendo un prodotto di qualità ad un pubblico che ti conosce infatti avrai buone probabilità di riuscire a realizzare vendite di ciò che offri.

In questo senso il blog diventa un biglietto da visita, una calamita per attrarre il tuo pubblico, al quale potrai vendere il prodotto o servizio più adatto, solo per fare qualche esempio:

  • Puoi creare e vendere un e-book
  • Puoi creare e vendere un libro
  • Puoi creare e vendere audiolibri e videoracconti
  • Puoi realizzare un corso di scrittura creativa
  • Puoi creare post e sezioni del sito a pagamento, con un prezzo una tantum o un canone di abbonamento

Queste sono solo alcune delle cose che puoi fare superata la fase iniziale, nella quale dovrai crearti un pubblico ed impegnarti per espanderlo e fidelizzarlo.

Realizza racconti e favole a pagamento

Attraverso un blog di questo genere puoi essere visibile ed intercettare le aziende che cercano uno storyteller o uno scrittore che si occupi di un progetto.

Infatti puoi scegliere di utilizzare il blog come strumento per ricevere richieste per la stesura di testi, racconti, ecc. Se pensi di essere in grado di poter scrivere “a comando” qualcosa che viene richiesto dall’esterno e senza seguire esclusivamente la tua immaginazione, allora questa potrebbe essere una buona idea.

Blog di racconti per adulti

Chiaramente ogni settore ha le proprie peculiarità ed ogni pubblico offre diverse opportunità di monetizzazione. Di certo i blog con contenuti per adulti si rivolgono ad un pubblico ben preciso.

Per questa specifica categoria di blog di racconti vale quanto detto in precedenza, dalle affiliazioni alla vendita diretta di prodotti ed infoprodotti, ma vale la pena aggiungere qualcosa in più, come ad esempio la possibilità di creare un sito di incontri da affiancare al blog.

Per i siti di questo genere è possibile avere a disposizione campagne in affiliazone, pay per click, ecc. che pagano decisamente meglio rispetto a tante altre categorie di blog di racconti e favole.

 

Se hai dubbi o considerazioni non esitare e lascia subito un commento, come sempre riceverai risposta nel minor tempo possibile.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply