Come rendere ancora più popolari i post più letti

Nella vita di ogni blogger arriva uno dei momenti più attesi: quello nel quale un articolo comincia a portare flussi costanti e consistenti di visite al blog.

Grazie ad un argomento interessante, ad un buon posizionamento sui motori di ricerca o alla diffusione via mail e social alcuni post riescono a distaccarsi, anche di molto, dalla media di visite, riuscendo a raggiungere molte più persone di altri articoli.

In questo post cercheremo di capire come dare ancora maggiore visibilità a quei post che già portano relativamente tanto traffico, nel tentativo di accrescere ulteriormente il bacino di utenti.

Aggiungi gli articoli più popolari in sidebar

Il primo consiglio è forse il più scontato: inserendo un widget con la lista degli articoli più popolari, questi avranno maggiore visibilità all’interno di tutte le pagine ed i post che integrano la sidebar. Inoltre inserendo il link nella barra laterale e dunque a tante pagine all’interno del blog, Google capirà la rilevanza di quei link interni ai post e lo terrà in considerazione insieme ad altri fattori per determinare il posizionamento degli articoli stessi.

Modifica, integra e migliora gli articoli

Questo consiglio vale un po’ per tutti gli articoli, ma chiaramente i più popolari possono essere valutati più attentamente, dato il loro valore.

Nel tempo l’argomento trattato potrebbe essersi evoluto, altre notizie potrebbero aver mutato lo scenario o i protagonisti. In altri casi tu stesso potresti aver cambiato delle idee o approfondito alcuni aspetti ed avere oggi un quadro diverso da quando ha scritto l’articolo.

In questi casi è bene editare il post, allargarlo e renderlo più attuale rispetto alle notizie e rispetto al tuo punto di vista.

Se alcuni dei tuoi post hanno un buon numero di accessi da social ma pochi da ricerca organica, forse devi chiederti se il titolo ed il contenuto del post sono in grado di rispondere all’intenzione di ricerca dell’utente.

Quando aggiorni un articolo, grazie alla data dell’ultima modifica ed ai dati strutturati, anche Google verrà informato dell’aggiornamento e questo è importante, poiché, a parità di altri fattori, un contenuto rivisto recentemente ha più probabilità di raggiungere la vetta dei risultati di ricerca  rispetto ad un contenuto datato.

Approfondisci argomenti affini e sfrutta i link interni

Una buona idea è quella di dedicare nuovi articoli ad argomenti affini, direttamente o indirettamente collegati all’argomento trattato nel post popolare: dopo aver prodotto un buon contenuto (che aspiri sempre a diventare popolare anch’esso) potrai inserire al suo interno un link che punta all’articolo popolare, per accrescerne ancora la visibilità.

Pubblica periodicamente sui social

I post più letti possono essere condivisi più volte, periodicamente su pagine, profili, gruppi e community per raggiungere ancora più persone.

Chiaramente non bisogna esagerare e spammare: trova un buon compromesso e sperimenta quante più alternative possibili.

 

Se hai domande o considerazioni lascia subito un commento!

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply