Temi WordPress Gratis: Dove trovare e Come Scegliere i Template Free sicuri per il tuo Sito o Blog

La maggior parte dei progetti che oggi nascono online  vengono sviluppati con il CMS WordPress per la sua semplicità e la velocità con la quale è possibile creare un sito.

Una delle prime cose da scegliere quando si realizza un sito WordPress è il tema grafico: in rete esistono migliaia e migliaia di template, alcuni gratis ed altri a pagamento.

Non poche persone però vorrebbero la botte piena e la moglie ubriaca, desiderando temi del tutto gratuiti ma con le caratteristiche dei template WordPress premium che, per definizione sono a pagamento.

In questo articolo ti parlo proprio dei template free per WordPress, indicandoti dove trovarli e come sceglierli, con un trucchetto lecito per averne alcuni a pagamento in modo del tutto gratuito!

Il Repository ufficiale dei Temi WordPress Gratis

Partiamo dalla base: se stai cercando un tema gratuito per la tua installazione di WordPress, il primo posto dove dovresti guardare è la sezione templates del sito ufficiale di WordPress.

All’interno del repo trovi infatti tantissimi temi gratuiti, da poter scaricare gratuitamente o ancora meglio installare direttamente da WordPress in pochi click.

Un consiglio: se scegli questi temi gratis per WordPress, assicurati di scaricarne uno che venga aggiornato di frequente.

Uno dei problemi più comuni di questi temi è che non vengono aggiornati spesso e talvolta questo implica problemi di compatibilità e di sicurezza.

Ho comunque una buona notizia per te, un’altra scelta per il tuo tema free!

Versione gratis con limitazioni dei temi premium per WordPress

Alcuni team di sviluppatori che sono soliti sviluppare temi a pagamento, talvolta rilasciano versioni free dei propri template.

Spesso sono temi che non hanno moltissime funzionalità o sono versioni limitate di temi a pagamento, ma sono ben fatti e possono essere una buona base di partenza per iniziare senza spendere soldi per l’acquisto di un tema premium per il tuo WordPress.

Il mio consiglio in questo ambito è Your Inspiration Theme (YITH), azienda fondata da due italiani, che oggi ha un team molto ampio e dislocato in giro per l’Europa.

Nel loro archivio ci sono diversi temi per WordPress che trovo molto ben fatti, si tratta di temi premium che però hanno una versione gratuita con alcune limitazioni.

Vedi i Temi Free su YITH

Temi Nulled: Temi Premium crackati e gratuiti

È bene ricordare che su internet si trovano moltissimi siti che offrono gratuitamente temi crackati o “nulled“.

Questo argomento lo liquido in un secondo, dicendoti semplicemente che installare questi temi WordPress, anche se gratis, è da folli.

È assolutamente sconsigliato avvicinarsi a questi file per almeno due motivi:

  • Si tratta di qualcosa di illegale, di furto.
  • I temi nulled sono solitamente pieni di virus e malware, che andranno ad infettare il tuo sito e lasceranno una porta aperta ai malintenzionati che vogliono usare il tuo sito per azioni spesso illegali, come phishing o SPAM.

Se vuoi conoscere di più sull’argomento non perdere l’articolo dedicato ai rischi dei temi e plugin nulled, se ti fidi invece vai avanti con la lettura e ricorda semplicemente di evitare questi template come la peste.

Temi Freemium per WordPress

Dopo aver chiarito la posizione da avere rispetto ai temi nulled, passiamo ai temi freemium. La parola stessa è una crasi tra le parole free e premium, proprio per intendere template con funzionalità, vere o presunte, da tema a pagamento, ma totalmente gratuito.

Questo genere di temi non è forzatamente malvagio, tuttavia fatti una domanda: perché qualcuno dovrebbe stare ore ed ore, giorni o mesi a progettare e realizzare un tema dalle caratteristiche premium per poi distribuirlo gratis?

Le risposte possono essere svariate e possibilmente qualcuno lo fa davvero per un forte spirito di condivisione.

Tuttavia la maggior parte delle volte questi temi contengono parti di codice non modificabili: il caso più comune è quello di un link nel footer del tipo “powered by”, quasi sempre codice criptato che, se rimosso, manda in crash l’intero sistema.

Temi WordPress premium gratis: ecco come

Se i primi due punti ti hanno un po’ demoralizzato, adesso è ora di gioire, perché esiste un modo per avere a disposizione temi premium gratis: registrandoti a ThemeForest.

ThemeForest è il più grande marketplace per temi e plugin per WordPress, Joomla e tantissimi altri CMS e linguaggi. All’interno di questo sito puoi trovare tantissimi a pagamento, ma ance alcuni gratis, vediamo come:

Ogni mese vengono messi a disposizione degli utenti alcuni download gratuiti, in pratica alcuni temi, plugin, ecc. che solitamente vengono venduti, sono resi gratis per un mese, per poi tornare a pagamento.

Se lo scarichi durante il mese in cui è gratis potrai tenere quella versione del tema anche quando sarà tornato a pagamento, senza pagare mai nulla.

free-envato

Certo, non è detto che appena registrato troverai il tuo tema ideale, ma controllando ogni mese troverai sicuramente temi e componenti che potranno tornarti utili, gratis e non soltanto per WordPress.

Iscriviti Gratis a ThemeForest

Conclusioni

Come hai visto, non mancano le alternative per scaricare un tema WordPress gratis: se sei all’inizio o devi mettere su un semplice blog, sono scelte che possono andare benissimo!

Se il tuo sito o blog cresce, se vuoi fare sul serio, se il sito fa capo ad un’azienda, allora prima o poi dovrai valutare anche l’acquisto di un tema a pagamento.

Questo perchè sono più aggiornati, spesso più sicuri e di certo più ricchi di funzionalità. Per altro costano pochissimo proprio nei siti che abbiamo visto prima:

Se ha domande o ti va di dire la tua lascia un commento, come sempre riceverai presto una risposta.

Cosa Pensi? Dillo con un Commento!

      Lascia un Commento

      Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.